American Sniper: è record al box office

-

American Sniper di Clint Eastwood ha sedimentato il suo status di grande successo, superando le aspettative con un secondo fine settimana quotato più di 50 milioni di dollari, in 3.705 sale americane.

Alcune prime stime valutano il secondo “Sniper” week end prossimo ai 60 milioni di dollari, dato che vorrebbe gli incassi negli States vicini ai 200 milioni. In ogni caso, il dramma sulla guerra in Iraq si sta mostrando incredibilmente resistente, con un calo inferiore al 50% dopo un’apertura da record durante il week end dedicato a Martin Luther King Jr.

American Sniper ha avuto incassi talmente buoni da poter probabilmente guadagnare tre volte tanto il secondo film in classica al box office, The Boy Next Door , thriller interpretato da Jennifer Lopez. American Sniper ha avuto vittoria facile anche su Mortdecai, la nuova commedia di Johnny Depp può infatti considerarsi perdente in partenza con un esordio da soli 6 milioni di dollari.

Il film diretto da Clint Eastwood ed interpretato da Bradley Cooper  continua a sfidare le previsioni dei tecnici, superando ogni volta le stime d’incasso ipotizzate. American Sniper si è aggiudicato ben 6 nomination all’Oscar e continua ad essere il titolo più chiacchierato negli States e all’estero.

 Fonte: Variety

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Insospettabile follia: dal cast al finale, tutte le curiosità sul film

Quello del revenge movie è da sempre un filone di film particolarmente popolari e acclamati, dove il protagonista di turno intraprende una spedizione punitiva nei confronti...
- Pubblicità -