Black Panther

black-pantherIn una recente intervista, Chadwick Boseman è tornato a parlare di Black Panther, rivelando nuovi dettagli sulla sua preparazione al ruolo e lasciando intendere che considererà le diverse varianti sul personaggio nei fumetti originali come fonte di ispirazione:

 

“In questo preciso momento sto cercando di analizzare le possibilità date a questo personaggio, quello che lui può effettivamente fare. E’ difficile, perché quando è stato creato certe cose non esistevano, e oggi, invece, esistono. Quindi sto cercando di capire come un personaggio come lui possa funzionare al giorno d’oggi, con tutta questa tecnologia e il resto”.

Per il momento Chadwick Boseman ha firmato un contratto per cinque film. Il primo sarà ovviamente Captain America Civil War, che uscirà il 6 maggio 2016. Poi ci sarà il suo film solo, Black Panther, per il 3 novembre del 2017. Se poi dovesse apparire sia in Avengers Infinity War Parte I e Parte II (rispettivamente al cinema il 4 maggio 2018 e il 3 maggio 2019), rimarrebbe poi un altro film in cui vedremo l’attore.

Fonte