In questi giorni l’attrice Dakota Johnson si trova a Venezia per presentare due film, Black Mass con Johnny DeppA Bigger Splash con Ralph Fiennes. Per l’occasione, ha avuto modo di parlare del prossimo suo lavoro, l’atteso nuovo capitolo Cinquanta Sfumature di Nero.

 

Il film non vedrà più alla regia Sam Taylor-Johnson, al suo posto arriverà James Foley, che ha da poco ottenuto l’ingaggio, e l’attrice sembra essere pronta per vestire nuovamente i panni della timida Anastasia, a fianco al suo Christian Grey (Jamie Dornan).dakotajohnson-jamesdornan

È davvero eccitante”, afferma l’attrice, ”C’è stato un momento in cui ho avuto paura, perché non sapevo cosa sarebbe accaduto. Ho avuto un’esperienza con Sam Taylor-Johnson e poi tutto è cambiato. Ora sono emozionata. Penso che James Foley sia un regista di talento. Quanto spesso accade che ti ritrovi con le stesse persone ma con una spinta diversa?”.

Alla domanda se ha già incontrato il nuovo regista e che tipo di approccio ha, rispetto al precedente regista, la Johnson ha risposto: ”Sì, l’ho incontrato”, e aggiunge, ”Dovrete solo aspettare di vedere quando uscirà il film”.

Cinquanta Sfumature di Nero uscirà il 10 febbraio 2017. A scrivere la pellicola Niall Leoonard, marito dell’autrice E.L. James. Annunciata anche la data di uscita del terzo e ultimo film, Cinquanta Sfumature di Rosso, che arriverà il 9 febbraio 2018.

Fonte