Anche il più duro può avere un cuore morbido come il burro. Ce lo dimostra Dwayne Johnson che si è letteralmente sciolto, e per una buona ragione, di fronte alla lettera che Steven Spielberg gli ha inviato per congratularsi con lui.

 
 

Il campione di Wrestling diventato icona action del cinema contemporaneo ha raccontato a Esquire di essere tornato bambino, come quando a otto anni uscirà da un cinema desiderando di essere Indiana Jones.

Ho amato i tuoi film nel corso degli anni, davvero di intrattenimento. Mi sembra di averti conosciuto davvero in questi anni e più di recente con la tua partecipazione al Saturday Night Live. Ottimo lavoro. Continua così. Fiero di ciò che hai fatto sperando di incontrarti di persona. Steven Spielberg”.

Che il grande regista voglia intraprendere una collaborazione con Johnson? I due non hanno mai lavorato insieme, magari questo passo di Spielberg è un modo per avvicinarsi e fare la sua proposta.Che ne pensate?DwayneJohnson Steven SpielbergFONTE