- Pubblicità -

Nel 2005 in New Jersey, Laurel Hester, detective di polizia, scoprì di avere un cancro terminale, e si battè affinchè la sua pensione venisse versata, una volta morta, alla sua convivente, Stacie Andree. All’epoca il matrimonio gay non era ancora consentito nello stato Usa, e le sue richieste vennero respinte cinque volte.

- Pubblicità -
 

Adesso questa storia diventa un film, dal titolo Freeheld, e di seguito vi mostriamo la prima foto delle due protagoniste, Julianne Moore nei panni di Laurel e Ellen Page come Stacie.

Scritto da Ron Nyswaner e diretto da Peter Sollet, il film si basa sul documentario premio Oscar del 2007 dallo stesso titolo. Nel cast del film ci sono anhce Steve Carell, Michael Shannon e Josh Charles. Tutti i cardini del film, tra cui cast stellare, temi sociali, lotta per la parità di diritti, potrebbero fare di Freeheld un contendente ai prossimi Oscar.

“Ricordo che già vedendo il trailer del corto documentario – ha dichiarato la Page – mi sciolsi in lacrime. Ovviamente sno stati già fatti magnifici film su storia d’amore tra donne e alcuni di loro sono i miei film preferiti. Ma quello che c’è di potente in questo film è la connessione tra la storia d’amore e la lotta per i diritti civili”.

Ecco l’immagine:

Julianne Moore e Ellen Page in Freeheld
Julianne Moore e Ellen Page in Freeheld

Fonte: EW

- Pubblicità -