L’Uomo d’Acciaio 2 in “pausa permanente”? [rumor]

-

Si tratta solo di voci non confermate, eppure sembra che L’Uomo d’Acciaio 2 non arriverà al cinema in breve tempo. Dopo le voci avvicendatesi in merito alla regia del film assegnata a George Miller, adesso sembra che, stando a una fonte di Dan of Geek, il sequel del film che ha lanciato il nuovo Superman sia in “pausa permanente“.

Questa affermazione non collima con le dichiarazioni di Henry Cavill, Superman in carica, che invece era molto fiducioso su un sequel tutto dedicato al suo personaggio.

Si tratta ovviamente di un rumor da fonte non confermata, per cui niente è sicuro. Per quanto riguarda invece il chiacchierato coinvolgimento di George Miller nel film, il regista stesso ha fatto sapere che potrebbe voler dirigere un film della DC, ammesso che ci sia una storia che lo interessa e che questo progetto non interferisca con il sequel, sempre più concreto, del nuovo Mad Max.

Che ne dite?

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Resurrected spiegazione finale

Resurrected: la spiegazione del finale del film horror

Una tipologia di opere tanto recente quanto apprezzata è quella del screenlife film (o first person shot), in cui lo schermo cinematografico diventa lo...
- Pubblicità -