Sotto il cielo delle Hawaii: Cameron Crowe sulle polemiche su Emma Stone

-

Sempre più spesso alcuni personaggi di film, che dovrebbero appartenere ad una certa etnia, vengono interpretati da attori bianchi. O meglio, sempre più spesso adesso questa cosa viene fatta notare e crea polemica. Lo sa bene Cameron Crowe, che per il suo Sotto il cielo delle Hawaii ha scelto Emma Stone come protagonista. Per chi non lo sapesse, il film è ispirato a una storia vera e racconta una vicenda simile a quella capitata al capitano Allison Ng, per un quarto cinese, per un quarto hawaiana ma all’apparenza perfettamente europea. Ecco cosa ha risposto Crowe alle polemiche sull’occidentalizzazione di un personaggio come quello della Ng.

Leggi anche – Sotto il cielo delle Hawaii: trailer italiano con Emma Stone

Sotto il cielo delle Hawaii 03Grazie per i vostri appassionati commenti riguardo al cast della meravigliosa Emma Stone nel ruolo di Allison Ng. Ho ascoltato le vostre parole e la vostra delusione e mando una sentita scusa a tutti quelli che hanno pensato che questa fosse una scelta sbagliata o bizzarra. Nel 2007 il Capitano Allison Ng era descritta come molto orgogliosa di essere per un quarto hawaiana, ma frustata per il fatto di non sembrarlo. Un padre per metà cinese doveva mostrare il sorprendente mix di culture spesso prevalente alle Hawaii. Estremamente fiera delle sue insolite origini, si sente sempre in dovere di chiarirlo ogni volta che può. Il personaggio era basato su una persona reale, dai capelli rossi e locale (…) Sono contento ci sia del dialogo. Molti di noi desiderano storie con maggiore diversità etniche, con più verità, e sono ansioso di aiutare a raccontare queste storie in futuro. Emma Stone è stata fantastica e se qualche parte del suo personaggio ha causato controversie, sono l’unico da incolpare”.

La vicenda ricorda molto quella che a suo tempo ha coinvolto Rooney Mara, scelta per interpretare la principessa indiana Giglio Tigrato in Pan di Joe Wright, con la sostanziale differenza che questa volta si parla di un personaggio reale.

Fonte: INDIWIRE

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -