J.C. Chandor
J.C. Chandor sul Los Angeles Times

Dopo l’abbandono di Kathryn Bigelow, il film intitolato Triple Frontier, a cui è stato legato per circa due anni Tom Hanks, non ha più dato segni di vita. Adesso, tramite Deadline, apprendiamo che il progetto potrebbe essere passato nelle mani di J.C. Chandor (Margin Call, All Is Lost – Tutto è Perduto, A Most Violent Year) con Hanks che rimane a bordo.

 
 

Una prima descrizione del film lo paragona a Traffic e racconta la storia di una turbolenta regione di confine dell’America del Sud. Il film, nel progetto iniziale, era basato su una sceneggiatura originale di Mark Boal, ma non sappiamo ancora che piega prenderà con il cambio di regia. In un primo momento si trattava infatti di un follow-up di The Hurt Locker, ma senza la Bigelow non sappiamo che avrebbe ancora sensa definire il film in questi termini.