Arriva da Variety la notizia che Aaron Taylor Johnson (Nowhereboy, Kick-Ass) è in trattative per interpretare il ruolo del protagonista nel prossimo progetto del regista Doug Liman (Edge of Tomorrow), dal titolo The Wall, primo film prodotto dagli Amazon Studios.

La sceneggiatura della pellicola, inserita nella Black List delle migliori non realizzate nel 2014, porterà la firma di Dwain Worrell. La storia seguirà le vicende di un cecchino americano (interpretato da Aaron Taylor-Johnson) che viene bloccato dietro un muro e preso di mira da un tiratore scelto iracheno. FilmNation punterà al mercato di Cannes 2016 per le vendite internazionali del film.

The Wall è il progetto per il quale Doug Liman ha posticipato l’inizio delle riprese di Gambit, l’atteso spin-off della saga di X-Men che avrà come protagonista Channing Tatum. La produzione di The Wall partirà quest’estate, mentre quella di Gambit comincerà a fine 2016.

aaron taylor johnson

L’ultima volta che abbiamo visto Aaron Taylor Johnson sul grande schermo è stato in Godzilla di Gareth Edwards e in Avengers Age of Ultron, in cui ha interpretato il personaggio di Quicksilver.

Prossimamente lo vedremo invece in Nocturnal Animals, il nuovo thriller drammatico di Tom Ford che vedrà nel cast anche Jake Gyllenhaal, Amy Adams, Kim Basinger, Michael Shannon, Isla Fisher e Armie Hammer.

Fonte