Dopo Birdman e Revenant Redivivo, il regista premio Oscar Alejandro Gonzalez Inarritu e il direttore della fotografia premio Oscar Emmanuel Lubezki torneranno a lavorare insieme per realizzare un cortometraggio in realtà virtuale per volere della Legendary Pictures.

La storia del corto seguirà le vicende di un gruppo di immigrati e rifugiati che attraversano il confine tra Messico e Stati Uniti. Sia per Inarritu che per Lubezki si tratta della prima esperienza professionale con la realtà virtuale. Il progetto era ormai in cantiere da circa quattro anni. ILMxLAB, divisione della Immersive Entertainment e proprietà della Lucasfilm, si occuperà della progettazione della realtà virtuale.

Revenant Redivivo, diretto da Alejandro Gonzalez Inarritu, ha visto protagonista Leonardo DiCaprio al fianco di Tom Hardy. Il film ha vinto 3 Premi Oscar su 12 candidature ottenute, incluso il premio come Miglior Attore Protagonista a DiCaprio, che con questo film ha ottenuto la sua prima vittoria agli Oscar.

Revenant Redivio – Trama: nel 1823 il cacciatore di pelli Hugh Glass (Leonardo DiCaprio) si unisce alla Rocky Mountain Fur Co. per avventurarsi in un territorio inesplorato in cerca di nuove pelli. Dopo essere stato aggredito da un grizzly che lo ha quasi ucciso, l’uomo viene preso in custodia da due volontari della compagnia, il rude mercenario John Fitzgerald e il giovane Jim Bridger, futuro “Re degli Uomini delle Montagne”. Quando gli indiani assaltano il loro accampamento, Fitzgerald e Bridger abbandonano Glass al suo destino dopo averlo derubato delle armi e degli oggetti di sua proprietà. Isolato, privo di difese e furioso, Glass giura di sopravvivere per vendicarsi.

Fonte: Collider