Alien Covenant

In una recente intervista su BBC Radio 2, Michael Fassbender ha svelato per la prima volta che gli Xenomorfi che vedremo in Alien Covenant avranno un nuovo nome: i parassiti extraterresti al centro del franchise si chiameranno infatti Neomorfi.

 

In seguito alla diffusione della notizia (che in molti hanno inizialmente interpretato come un lapsus di Fassbender), sono stati anche svelati i primi dettagli – non confermati – sull’origine di queste creature da AVP Galaxy. Ve li riportiamo di seguito:

I Neomorfi avrebbero origine da un viscido accelerante nero che cambia l’ecosistema locale. I baccelli crescono sul suolo e sugli alberi e quando li si avvicina rilasciano delle spore. Sono queste a infettare diversi membri della Covenant entrando nelle narici e nelle orecchie. Le spore causano la crescita di Neomorfi all’interno dell’ospite infetto.

Cosa ne pensate?

[nggallery id=2635]

Alien Covenant: per Michael Fassbender sarà davvero spaventoso

Alien Covenant uscirà il 6 ottobre 2017. Alla sceneggiatura hanno lavorato, tra gli altri, Michael Green, John Logan e Jack Paglen.

Bill Cudrup (Spotlight), Jussie Smolett (Empire), Amy Seimetz (You’re Next), Carmen Ejogo (Selma), Benjamin Rigby e Callie Hernandez (Machete Kills) sono le ultime new entry nel cast di Alien Covenant che sarà diretto da Ridley Scott e sarà ambientato in un momento cronologicamente imprecisato tra le vicende di Prometheus e quelle di Alien.

Alien CovenantI dettagli dei personaggi per adesso sono ancora un mistero, ma si suppone che possano ricoprire i ruoli del resto della troupe del Covenant, che sarà comandata dal personaggio interpretato da Katherine Waterston. Anche Demian Bichir e Danny McBride fanno parte del cast che vedrà tornare Michael Fassbender nei panni dell’androide David.

Fonte: ScreenRant