A giugno vi abbiamo riportato la notizia che Juan Antonio Bayona (impegnato attualmente con il seguito di Jurassic World) aveva abbandonato la regia di World War Z 2, sequel della pellicola sci-fi con protagonista Brad Pitt.

Adesso, stando a quanto riportato da Variety, il celebre David Fincher sarebbe in trattative con la Paramount Pictures e la Skydance Productions per occuparsi della regia. Fincher sarebbe stato contattato dallo stesso Brad Pitt (che tornerà nei panni del protagonista); secondo la fonte, le trattative sarebbero in fase avanzata.

david fincher

David Fincher: la trilogia di Millennium si concluderà senza di lui

World War Z 2 arriverà nelle sale il 9 giugno 2017. Al momento non sappiamo quando inizieranno le riprese.

World War Z  è la trasposizione cinematografica del romanzo “World War Z La guerra mondiale degli zombi” di Max Brooks del 2006. Brad Pitt tornerà nei panni di Gerry Lanel, e sarà nuovamente produttore. A scrivere la sceneggiatura del film sarà lo scrittore e regista Steven Knight, che ha scritto e diretto l’apprezzatissimo Locke, con Tom Hardy e visto al Festival di Venezia 2013. Inoltre, ha scritto le sceneggiature dei film in arrivo Seventh Son, Madame Mallory e il piccolo chef indiano con Helen Mirren e il biopic su Bobby Fischer, Pawn Sacrifice. É sua anche la sceneggiatura del film di CronenbergLa promessa dell’assassino.

Fonte: CBM