Emma Stone ha appena ottenuto la sua terza nomination ai Golden Globes è sembra che per lei non ci siano più ostacoli. La sua straordinaria performance in La la Land la pone come principale concorrente per la conquista del premio assegnato dalla Hollywood Foreing Press Association, ma anche come principale candidata alla corsa agli Oscar 2017. Ma quanto conoscete bene la protagonista del film di Damien Chazelle?

 

Ecco 5 curiosità su Emma Stone

emma-bunton1- Prima di Emma Stone c’era Emily Jean Stone. L’attrice ha poi cambiato il suo nome in Emma quando si è iscritta alla Screen Actors Guild  perché era una grandissima fan delle Spice Girl e in particolare di Emma Bunton, la Baby Spice.

emma-stone2- A 14 anni, nel mezzo di una lezione di storia, decise che doveva fare l’attrice. Tornata a casa preparò un Power Point che mostrò ai genitori nel tentativo di influenzarli a lasciarla trasferire a Los Angeles in modo tale che potesse realizzare i propri sogni.

hayden panettiere

3- Sostenne un’audizione per Claire Bennet, la cheerleader di Heroes, la serie NBC, ma venne scartata in favore di Hayden Panettiere. Questo rifiuto le costò un crollo nervoso, ma per fortuna il tempo le ha dato ragione.

emma-stone-castana4- Quando arrivò a Los Angeles, le venne detto dal suo agente che avrebbe potuto fare soltanto la cheerleader per via del suo colore di capelli, così Emma si tinse di castano scuro in occasione del’audizione per Superbad. Quello fu il suo esordio al cinema.

emma-stone-madre5- Ha un tatuaggio uguale a quello di sua madre. Si tratta di un piccolo merlo, in omaggio alla canzone preferita della madre, Blackbird, dei Beatles. La Stone incontrò Paul McCarthey sul set di Zombieland e lo convinse a disegnarle due sampette di merlo, disegno che è poi diventato il tatuaggio che condivide con la madre e realizzato per celebrare la guarigione dal cancro al seno della donna.

CORRELATI: