L’Hollywood Reporter ci informa che John Krasinski (The Office, 13 Hours) si è unito al cast del nuovo film della regista premio Oscar Kathryn Bigelow, un film ancora senza titolo che racconterà le devastanti rivolte di Detroit del 1967.

 

L’attore statunitense andrà così ad affiancare un cast già ricco che include John Boyega (Star Wars il Risveglio della Forza), Will Poulter, Jacob Latimore, Algee Smith, Ben O’Toole, Jack Reynor, Jason Mitchell, Kaitlyn Dever e Hannah Murray.

Marvel Studios: John Krasinski vorrebbe interpretare un supereroe

Il film è atteso per il 2017, in occasione del 50esimo anniversario dei tragici eventi, anche se non si hanno per ora alcuni dettagli in merito alla storia che sceglierà di raccontare la Bigelow in questo suo ritorno alla regia dopo il potente Zero Dark Thirty.

La Bigelow torna a fare squadra non solo con Megan Ellison, ma anche con Mark Boal. La collaborazione trai tre ha già portato alla luce The Hurt Locker, vincitore di sei premi Oscar, tra cui miglior film e miglior regia alla Bigelow (unica donna a vincere il premio nella storia di Hollywood), e Zero Dark Thirty, nominato a cinque premi Oscar, tra cui miglior film e miglior sceneggiatura.

Fonte: Empire