katherine waterston Alien Covenant

Si avvicina sempre di più l’arrivo di Alien Covenant al cinema, il prossimo 19 maggio, e continuano a trapelare novità in merito al progetto di Ridley Scott.

 

Dopo la dichiarazione che un nuovo sequel è già scritto e pronto per essere girato nel 2018, arrivano altri materiali promozionali. In particolare una foto di Daniels, la protagonista interpretata da Katherine Waterson, e un video che ci permette di incontrare Walter, il “nuovo” androide su cui può contare la crew della Covenant, che avrà sempre il volto di Michael Fassbender.

Inoltre, durante un’intervista con Collider, Ridley Scott ha discusso di una spinosa questione, relativa al franchise, che affligge i fan da oltre 30 anni: “Non dovrebbe mai finire, e così siamo andati avanti con un’idea molto semplice: chi li ha fatti (gli Xenomorfi)? Alien parlava solo del fatto che esistevano; esistevano e basta. E questo è quello che è (…) Quindi abbiamo reinventato l’idea di Alien, penso, e sarebbe quella che la Covenant ci ha portati un passo più vicini a chi e perché ha creato queste cose permettendo al genere umani di iniziare. E se pensate che siano stati gli Ingegneri, allora sbagliate.”

Sembra che Scott sappia bene come mantenere i segreti e allo stesso tempo come disseminare piccoli indizi per alimentare la curiosità degli affezionati al franchise.

Alien Covenant: un nuovo Xenomorfo nel trailer vietato

Alien Covenant uscirà il 19 maggio 2017. Alla sceneggiatura hanno lavorato, tra gli altri, Michael Green, John Logan e Jack Paglen.

Bill Cudrup (Spotlight), Jussie Smolett (Empire), Amy Seimetz (You’re Next), Carmen Ejogo (Selma), Benjamin Rigby e Callie Hernandez (Machete Kills) sono le ultime new entry nel cast di Alien Covenant che sarà diretto da Ridley Scott e sarà ambientato in un momento cronologicamente imprecisato tra le vicende di Prometheus e quelle di Alien.

Alien Covenant: il prologo del film

I dettagli dei personaggi per adesso sono ancora un mistero, ma si suppone che possano ricoprire i ruoli del resto della troupe del Covenant, che sarà comandata dal personaggio interpretato da Katherine Waterston. Anche Demian Bichir e Danny McBride fanno parte del cast che vedrà tornare Michael Fassbender nei panni dell’androide David.

Ricordiamo che il film originale era incentrato sull’equipaggio della nave spaziale Prometheus, che, seguendo una mappa stellare rinvenuta tra i manufatti di varie culture terrestri, scopre un pianeta che potrebbe essere la chiave dell’origine della vita sulla Terra, ma nella ricerca s’imbatte in una minaccia che potrebbe causare l’estinzione della razza umana.