Deadpool 2 Ryan Reynolds

Sappiamo che il processo che ha portato al cinema Deadpool è stato lungo e complesso, che Ryan Reynolds ha avuto un ruolo importante ma adesso, grazie agli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick, sappiamo che un ruolo ancora più importante nel via libera al film è stato ricoperto da Simon Kinberg.

 
 

In un’intervista a Variety al Santa Barbara International Film Festival, Reese ha spiegato che tempo fa, Reynolds disse a lui e a Wernick di “scrivere uno script tanto oscuro quanto le loro menti potessero pensarlo, sessuale e violento quanto potevamo immaginarlo. Così l’abbiamo fatto. Ed è rimasto su uno scaffale per sei anni”.

Poi è intervenuto Kinberg che ha dichiarato: “Facciamo qualcosa che Marvel e Disney non possono fare”. E per fortuna è accaduto. Il film è stato un successo e al momento gli sceneggiatori sono alle prese con lo script del sequel.

Deadpool 2: la continuity degli X-Men non sarà un problema

CORRELATI:

Il film ha incassato 363 070 709 dollari in Nord America e 417 408 522 dollari nel resto del mondo, per un totale mondiale di 780 479 231 dollari. Deadpool è stato accolto generalmente bene dalla critica, soprattutto grazie alla recitazione di Ryan Reynolds e alla comicità pungente e ironica della sceneggiatura.

Diretto da David Leitch, Deadpool 2 vedrà Ryan Reynolds tornare nei pani del Mercenario Chiacchierone della Marvel.