Wonder Woman Amazon

Il Libano ha appena annunciato, a poche ore dalla messa in programmazione del film, che Wonder Woman sarà bandito dagli schermi nazionali.

 

La causa è la nazionalità di Gal Gadot, israeliana. Israele e Libano sono infatti ufficialmente in guerra. La notizia arriva inaspettata, dal momento che il film aveva già passato il visto della censura dello Stato e che ieri era stata già presentata una preview al pubblico. Inoltre Batman v Supeman Dawn of Justice, in cui comunque compare Gal Gadot, è stato proiettato senza alcun intervento del genere.

Leggi la nostra recensione di Wonder Woman

CORRELATI:

Nel cast di Wonder Woman ci sono Gal Gadot, Chris Pine, Connie Nielsen, Robin Wright, Lucy Davis, Lisa Loven Kongsli, Danny Huston, Ewen Bremner, Saïd Taghmaoui, Elena Anaya e David Thewlis.

Wonder Woman: polemiche su Diana troppo “depilata”

Il film è prodotto da Charles Roven, Zack Snyder e Deborah Snyder, con Richard Suckle, Stephen Jones, Wesley Coller, Geoff Johns, Connie Nielsen e Rebecca Roven come executive producers.

Fonte: Variety