X-Men: Dark Phoenix

Daniel Cudmore conferma la sua partecipazione a X-Men: Dark Phoenix nei panni, probabilmente, di Colosso. L’attore ha interpretato per la prima volta il ruolo in X2 di Bryan Singer ed è tornato a dare il volto al mutante proveniente dalla Siberia in Conflitto Finale e Giorni di un Futuro Passato.

In realtà nel tweet che annuncia il suo coinvolgimento in Dark Phoenix, Cudmore ha fatto un po’ di mistero in merito al personaggio che interpreterà, il che può essere comprensibile dato che Cudmore si è rifiutato di interpretare il personaggio in Deadpool e in Deadpool 2, dove è invece stato sostituito da Stefan Kapicic.

Oltre a Colosso, l’attore potrebbe prestare il volto a Gladiator, che potrebbe comunque essere presente nel film.

X-Men: Dark Phoenix, Famke Janssen ha finito con il franchise

X-Men: Dark Phoenix è diretto da Simon Kinberg e vede nel cast Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Nicholas Hoult, James McAvoy, Alexandra Shipp, Sophie Turner, Tye Sheridan Kodi Smit-McPhee. Si unisce al cast anche Will Traval.

La saga della Fenice Nera è stata male accennata in X-Men: Conflitto Finale, tanto che gli eventi raccontati in X-Men: Giorni di un Futuro Passato hanno completamente cancellato, grazie al viaggio nel tempo, gli effetti di quel film sulla saga, contribuendo però a pasticciarne la continuity.

Il film sarà ambientato nel 1991 e seguirà gli eventi di X-Men: Apocalypse.