sophie turner

Siamo tutti un po’ ossessionati da Sophie Turner. È diventata una delle attrici più famose di Hollywood, è divertente, bella, spontanea. Ha interpretato personaggi interessanti: a partire da Sansa Stark che, nell’ultima stagione di Game of Thrones, si è trasformata in un’incredibile leader. Ora, l’arrivo di X-Men: Dark Phoenix si avvicina, e lei sembra essere più in forma che mai.

Ecco dieci curiosità su Sophie Turner:

Sophie Turner

sophie turner

1. La carriera di Sophie Turner. Sophie Turner è nata il 21 Febbraio 1996 a Northampton, Inghilterra. Dopo tanti anni di teatro amatoriale, il suo primo ruolo è arrivato nel 2011 con Game of Thrones: Sansa è il suo primo ruolo televisivo. Nel 2012 è stata nominata per il Young Artist Award, per la Migliore Performance in una Serie TV — Attrice Non Protagonista. Nel 2013 è arrivato il suo primo ruolo al cinema, con il thriller Another Me, e sempre nel 2013 è comparsa nella serie The Thirteenth Tale. Nel 2015, poi, ha recitato nella commedia Barely Lethal — 16 anni e spia, che ha avuto una distribuzione limitata e on demand. Il secondo ruolo importante per Sophie Tuner è in X-Men: ha interpretato la giovane Jean Grey in X-Men: Apocalypse, ed è in arrivo con X-Men: Dark Phoenix nel 2019. Nel 2018 è uscito un altro film con Sophie Turner, Josie.

2. Sophie Turner, Playbox e il provino per Game of Thrones. Sophie Turner, però, ha cominciato a recitare all’età di tre anni, grazie alla Playbox Theatre Company: è lì che cominciò la sua ossessione per la recitazione, e fa ancora parte della compagnia. È grazie a Playbox che riuscì ad ottenere parecchie audizioni, ma fu il suo insegnante di teatro a scuola che le parlò delle audizioni per Game of Thrones. Sophie Turner fece la sua audizione, più altre quattro a Londra, oltre a delle prove per valutare la chimica con altri personaggi, tra cui Maisie Williams. Sophie si ricorda ancora di quando le fu annunciato che aveva ottenuto la parte: erano in vacanza in Francia, e la madre la svegliò dicendo “Buongiorno Sansa!”. Lei cominciò a saltare e si butto nella piscina.

Sophie Turner: Instagram

View this post on Instagram

I said yes.

A post shared by Sophie Turner (@sophiet) on

3. Sophie Turner e Instagram: lei e Joe Jonas hanno annunciato il fidanzamento sul social. È successo nell’ottobre 2017, quando entrambi hanno postato la stessa foto: la mano di Sophie con un anello di fidanzamento, poggiata sulla mano di Joe. Il post di Sophie su Instagram diceva “Ho detto sì”, mentre la caption di Joe diceva “Ha detto sì”.

4. Sophie Turner, Game of Thrones e Maisie Williams. In Game of Thrones, la relazione tra le due sorelle Stark non è tra le migliori. Nella vita reale, invece, le due sono migliori amiche: sono cresciute insieme, e da anni si sostengono a vicenda. Maisie Williams e Sophie Turner su Instagram sono la gioia del fan. E non ci sorprende che Maisie Williams sarà una damigella al matrimonio di Sophie.

Sophie Turner: topless per X-Men

sophie turner

5. Sophie Turner topless e in fiamme per X-Men. Quando è uscita la cover di Entertainment Weekly First Look Issue con Sophie Turner topless e letteralmente in fiamme, i fan sono andati in visibilio. Nella fotografia, Sophie Tuner appare nei panni dell’alter ego corrotto di Jean Grey, Phoenix. X-Men: Dark Phoenix uscirà all’inizio dell’anno prossimo negli Stati Uniti, mentre la data italiana sembra ancora da definirsi.

Sophie Turner: X-Men

6. Sophie Turner e X-Men: Dark Phoenix. La data d’uscita di X-Men: Dark Phoenix, inizialmente programmata per il novembre di quest’anno, è stata spostata per dei reshoot. Non è chiaro quanto o quale sarà il materiale che verrà rigirato. A proposito del prossimo film di X-Men, Sophie Turner ha raccontato che sarà molto diverso da Apocalisse: molto più emotivo e molto più realistico. Sarà una storia intensa su una ragazzina che ha a che fare sia con i poteri da supereroina, sia che con dei problemi di salute mentale. “È un film sull’abbandono, sulla lotta e sulla conoscenza di sé. È molto, molto interessante. È una bella deviazione dal film precedente.”

Sophie Turner: Game of Thrones

sophie turner

7. Sophie Turner, Game of Thrones e la difesa di Sansa. Non è un mistero che Sansa sia uno dei personaggi meno apprezzati di Game of Thrones. La popolarità del personaggio si è ripresa un po’ con l’ultima stagione, ma Sophie Turner l’ha sempre difesa: “È frustrante quando la gente non capisce di cosa parlo” ha detto, “Ho davvero una grande passione per il personaggio.”

8. Sophie Turner non è una rossa naturale. Sophie Turner, in Game of Thrones, ha i capelli ramati che, nell’universo della serie, sono tipici dei Tully. Nella realtà, invece, è bionda e, stando a quanto appare dai tweet dei fan, in molti ci sono rimasti male. Ironia della sorte, la madre di Sophie ha i capelli rossi.

9. Sophie Turner e il metalupo. Cosa è successo al metalupo di Sansa dopo le riprese? Bene, Sophie Turner ha deciso di adottarlo, convincendo i produttori ad affidarle il piccolo animale di nome Zunni. Inoltre, lei e Joe Jonas hanno un altro cane, che hanno preso con sé da cucciolo. Il suo nome è Porky Basquiat.

10. Girare il matrimonio di Game of Thrones è stato un incubo per Sophie. Non solo Sansa non era troppo felice di sposare Tyrion, filmare la scena del matrimonio è stata un’esperienza piuttosto strana anche per Sophie Turner: il giorno prima di girare, per cominciare, ha ricevuto una cartolina d’auguri dalla HBO che diceva “Congratulazioni per il tuo finto matrimonio!”. Inoltre, camminare per la navata è stato tutt’altro che divertente: le riprese sono durate dieci ore. “Avevamo così tante inquadrature da girare, e io continuavo ad inciampare nel vestito. Non so quante volte sia inciampata sulle scale. È stato così imbarazzante. Indossavo dei tacchi, e il vestito era lunghissimo e pesantissimo. Continuavo a cadere.”

Fonti: IMDb, Alist, DigitalSpy, WhatCulture, ScreenRant, The Crazy Facts