ant-man 3 michelle pfeiffer

Michelle Pfeiffer è possibilista in merito ad un eventuale Ant-Man 3. L’attrice si è unita al Marvel Cinematic Universe lo scorso anno grazie a Ant-Man & the Wasp di Peyton Reed, film in cui interpreta Janet van Dyne – moglie di Hank Pym (Michael Douglas) e madre di Hope van Dyne (Evangeline Lily). È lei la Wasp originale, dispersasi nel Reame Quantico dopo essere diventata subatomica per una missione.

 

La donna è rimasta nel Regno Quantico fino a che Scott Land (Paul Rudd) non ha offerto a Pym e a sua figlia uno spunto che ha permesso ai due di tornare a sperare di rivedere la donna. In Ant-Man & the Wasp, infatti, i tre si avventurano in una missione di salvataggio.

L’evento ha lasciato molte domande in sospeso, in particolare per quanto riguarda le nuove abilità di Janet e le sue esperienze nella dimensione alternativa. Ma con gli eventi di Avengers: Infinity War prima e di Endgame dopo, tutta l’attenzione del mondo si è concentrata su Thanos, sulla sua momentanea vittoria e sulla sua terribile sconfitta dopo.

Chi ha la memoria più lunga, però, non vuole cedere e vuole ancora sapere quali sono stati i cambiamenti subiti da Janet. Questo argomento potrebbe essere il nodo della trama di un eventuale Ant-Man 3.

A breve, vedremo Michelle Pfeiffer in Maleficent – La signora del Male, nuovo film Disney con Angelina Jolie, e in occasione della premiere, l’attrice ha parlato di questa eventualità ai microfoni di Variety. A quanto pare non si sa nulla del film Marvel Studios, ma nel caso in cui dovesse essere confermato, Michelle ha dimostrato molto entusiasmo e una sicura adesione:

Negli annunci all’ultimo Comic Con di San Diego, il film che chiude la trilogia dell’Uomo Formica non è stato annunciato, lasciando quindi i fan nel dubbio che forse non c’è interesse, da parte dei Marvel Studios, a realizzare un terzo film.

Più probabilmente, il nuovo corso del MCU dovrà assumere prima una forma definita e poi cominciare a reinserire tutti i personaggi che già conosciamo, accanto a quelli che invece saranno una vera e propria novità per il pubblico.