gambit

A gennaio vi avevamo riportato la notizia secondo cui i progetti relativi a Gambit, Silver SurferMultiple ManKitty Pryde e Dottor Doom, erano stati provvisoriamente annullati in vista dell’imminente acquisizione dei diritti della Fox sui supereroi Marvel da parte della Disney.

Ora un’intervista di Comic Beats a Rupert Wyatt sembra portare alla luce nuove indiscrezioni sul cinecomic dedicato a Gambit che avrebbe visto Channing Tatum come protagonista e di cui si parla da anni senza conferme ufficiali né smentite.

Avevo parlato con Channing e il suo partner di produzione Reid Carolin, e avrei dovuto occuparmi della sceneggiatura insieme a lui e Josh Zetumer. Praticamente eravamo prossimi a iniziare i lavori, ci mancavano circa dieci settimane, ma poi il budget non è arrivato, non c’erano abbastanza soldi…sapete come funziona la politica del business“.

Un mese prima, fa sapere Wyatt, usciva nelle sale il fallimentare reboot dei Fantastici 4 diretto da Josh Trank, un disastro econonico che sembra aver condizionato e ridotto considerevolmente le prospettive per Gambit.

Pensavo che fosse necessario riscrivere il film in modo da adattarlo al budget disponibile, ma la data di inizio delle riprese che aveva stabilito la Fox era troppo vicina e le cose non hanno funzionato“.

Sul progetto Wyatt rimane fiducioso, spiegando che “Tutto quello che so è che Channing ha avuto un’idea davvero meravigliosa per il film, e so che ci sta ancora lavorando insieme a Reid. Non mi resta che sperare nella nuova era della Disney“.

Gambit e Silver Surfer, annullati i progetti in casa Fox

Fonte: Comics Beat