ghostbusters 3

Paul Feig, regista della versione al femminile di Ghostbusters, ha commentato il trailer di Ghostbusters: Legacy dimostrando grande entusiasmo per il franchise e per ciò che il film “autorizzato” mostrerà al pubblico.

Nel 2016 Feig ha diretto un capitolo molto sfortunato del franchise, che ad un cast di grande talento ha unito una scrittura intelligente che però non ha trovato riscontro nel pubblico, e si è scontrato contro un muro di diniego da parte del fan duri e puri del franchise: chi sono queste donne che vogliono prendere il posto di Rey, Winston, Peter e Egon?

Ebben, il film è stato in fiasco, con buona pace delle talentuose attrici coinvolte, ma Paul Feig non serba rancore, e su Twitter ha esternato il suo entusiasmo in occasione del trailer del film di Jason Reitman: “Questo sembra eccezionale. Complimenti vivissimi a Jason Reitman e al suo cast e alla crew. Non vedo l’ora di vederlo! #siamotuttighostbusters” .

Ghostbusters: Legacy, tutti i riferimenti all’originale nel trailer

A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia. Diretto da Jason Reitman, il film sarà nelle sale dall’estate 2020 prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon, Paul Rudd.

Sinossi: Ghostbusters: Legacy, diretto da Jason Reitman e prodotto da Ivan Reitman, il nuovo capitolo della saga originale Ghostbusters. Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.