the batman

A due mesi dall’ultimo aggiornamento su The Batman, Justin Kroll di Variety fa il punto della situazione sul film che riavvierà le sorti del personaggio DC al cinema dopo l’addio di Ben Affleck e l’esperimento di Zack Snyder con Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League. E contrariamente dai rumor che erano circolati lo scorso Marzo, le riprese non partiranno prima del 2020.

Per quanto riguarda invece il casting del protagonista (e dei comprimari), l’editor di Variety fa sapere che dovremo attendere ancora qualche giorno, ma niente esclude che sia proprio il regista Matt Reeves ad annunciare i nomi personalmente.

Ecco un piccolo aggiornamento su BATMAN: la sceneggiatura è ancora in fase di perfezionamento e c’è la possibilità che le riprese inizino all’inizio del 2020 anziché in autunno di quest’anno. Il che significa che probabilmente ci vorrà ancora un po’ prima di scoprire chi sarà il prossimo giustiziere mascherato“.

Vi ricordiamo che le indiscrezioni su The Batman hanno ipotizzato un’ambientazione negli anni Novanta, epoca tornata di moda nel corso dell’ultima stagione anche grazie al successo di un altro cinecomic, Captain Marvel dei Marvel Studios, confermando così l’ipotesi del casting di un attore molto più giovane di Affleck che possa calarsi nei panni del supereroe.

The Batman: smentita la lista dei possibili sostituti di Ben Affleck

Per alcuni 1990 fa rima con gli adattamenti di Batman di Tim Burton che prepararono le basi per i futuri cinefumetti e che sono stati fonte di ispirazione per Zack Snyder per quanto riguarda una scena particolare di Batman V Superman: Dawn of Justice(dove il regista aveva omaggiato lo scontro tra il cavaliere oscuro e Pinguino di Batman Returns del 1992), per non parlare del fatto che alcune delle più importanti trame a fumetti sul personaggio provengono proprio da quel decennio.

Secondo i report, Reeves ha optato per le storie di Batman: Anno Uno come possibile punto di riferimento, proprio per conferire al suo film un tono da genere noir enfatizzando le capacità investigative dell’eroe. Nessuna notizia ufficiale invece sul casting, con la Warner Bros. impegnata a trovare il perfetto sostituto di Affleck e altri interpreti che possano riempire la ricca galleria di villain prevista.

Vi ricordiamo che per The Batman è stata già fissata l’uscita in sala il 25 giugno 2021. Durante la promozione della serie The Passage, di cui è produttore esecutivo, Revees ha confermato che la pre-produzione del suo film sul Cavaliere Oscuro è in atto e che sta lavorando a una nuova riscrittura del copione.

Fonte: Justin Kroll