ewan mcgregor

Ewan McGregor prende il posto di Sir Alex Guinness nei panni di Obi-Wan Kenobi nel video deepfake della trilogia originale di Star Wars. Sappiamo che McGregor tornerà a vestire i panni del Maestro Jedi nell’annunciata serie destinata a Disney+. L’attore aveva già interpretato il personaggio nella trilogia prequel della celebre saga fantascientifica.

 

Adesso, un nuovo video deepfake creato da Shamook con clip estratte da Una Nuova Speranza, immagina Obi-Wan Kenobi interpretato non da Alex Guinness, ma bensì proprio da Ewan McGregor.

Potete vedere il divertente esperimento di seguito:

LEGGI ANCHE – Obi-Wan Kenobi: la serie con Ewan McGregor doveva essere un film

Obi-Wan Kenobi sarà il terzo titolo di Star Wars ad approdare su Disney+ (il cui lancio è previsto in Italia per il 24 marzo) dopo The Mandalorian, la serie prodotta da Jon Favreau, e un progetto ancora senza titolo descritto come un prequel di Rogue One del 2016 con protagonista Cassian Andor, l’ufficiale dell’Alleanza Ribelle interpretato da Diego Luna.

Vi ricordiamo che il personaggio è, ad oggi, l’unico personaggio della saga a comparire in tutti e sei i film “tradizionali” in diverse vesti. In Guerre Stellari è chiaramente il vecchio Ben Kenobi, mentre ne L’Impero colpisce ancora e ne Il Ritorno dello Jedi appare in forma di spirito, di Forza, a Luke, nei suoi momenti di difficoltà. In questo caso ha le sembianze di Alec Guinness.

Non tutti sanno che la voce di Obi-Wan si può ascoltare anche ne Il Risveglio della Forza, nel momento in cui Rey tocca per la prima volta la spada di Luke.

Fonte: ScreenRant