La donna alla finestra

Il thriller interpretato da Amy Adams, La Donna alla Finestra, ha già avuto la sua parte di problemi, essendosi trovato nel mezzo della fusione tra Fox e Disney, cosa che ha ovviamente posticipato la sua data d’uscita. Inoltre, gli esiti negativi delle proiezioni test, hanno messo il film in un limbo, aggravato dalla pandemia globale. Ora, in aggiunta a queste vicende, sembra esserci anche l’intervento di Netflix che vuole togliere dalle mani della distribuzione Disney il film di Joe Wright.

 

Se il film dovesse passare a Netflix non avrebbe che da guadagnarci, perché potrebbe avere la garanzia di un vasto pubblico con un’uscita in sala anche ridotta. Questo permetterebbe alla piattaforma di avere un titolo con grandi nomi nel cast (oltre a Amy Adams, nel film c’è anche Gary Oldman e Julianne Moore), allettare nuovi abbonati e fidelizzare quelli già attivi.

Dato che l’accordo non è ancora siglato, la data d’uscita del film rimane congelata e i fan di Wright e del cast stellare del film restano in attesa di vedere questo thriller che si colloca a metà tra La finestra sul cortile e L’amore Bugiardo.

La trama di La Donna alla Finestra

Anna Fox trascorre le sue giornate in casa a New York, bevendo, guardando vecchi film e spiando i vicini. Dalla sua finestra riesce a vedere anche ciò che succede all’interno dell’appartamento dei Russell, i vicini arrivati da poco. Apparentemente “normali” i due coniugi nascondono invece un segreto scioccante.

Julianne Moore, Gary Oldman, Tracy Letts (che ha anche scritto la sceneggiatura), Bryan Tyree Henry, Jennifer Jason Leigh, Anthony Mackie e Wyatt Russell completano il cast.