mean girls

Arriva da Variety la notizia che Tina Fey porterà il musical di Mean Girls sul grande schermo. Il musical di Broadway ideato dalla stessa Fey e basato sul film del 2004 (interpretato e sceneggiato sempre dalla comica statunitense), arriverà al cinema grazie alla Paramount Pictures.

 
 

“Sono davvero emozionata all’idea di portare di nuovo Mean Girls sul grande schermo”, ha dichiarato Tina Fey. “È incredibilmente gratificante vedere quanto il film e il musical contino per il pubblico. Ho trascorso sedici anni della mia vita con questi personaggi. Sono il mio Marvel Universe e li amo profondamente.”

Il film originale, uscito nel 2004 e diretto da Mark Waters, aveva come protagonista Lindsay Lohan al fianco di Rachel McAdams, Amanda Seyfried e Lacey Chabert. Negli anni il film è divenuto un piccolo cult non solo per via dei suoi iconici personaggi (su tutti la perfida Regina King interpretata dalla McAdams), ma anche grazie alla spumeggiante colonna sonora.

Tina Fey scrisse la sceneggiatura del film basandosi sul romanzo “Queen Bees & Wannabees” di Rosalind Wisenman. Nel film la Fey interpreta anche il ruolo di Miss Norbury. Del cast fa parte anche Amy Poehler nei panni della madre di Regina: la Poehler e la Fey hanno lavorato insieme diverse volte, tanto al cinema quanto sul grande schermo, sia come attrici che in qualità di conduttrici.

Costato appena 17 milioni di dollari, il film ne incassò ben 130 in tutto il mondo, diventando il film della carriera di Lindsay Lohan ad aver guadagnato di più. Oltre al musical, il film ha ispirato anche un videogame e il videoclip della canzone “Thank U, Next” di Ariana Grande.

LEGGI ANCHE – Non solo Mean Girls: 10 film per ragazze da vedere