The Batman film 2021

Le produzioni cinematografiche e televisive in Inghilterra potranno ufficialmente ripartire. Il via libera è arrivato direttamente dalle autorità sanitarie e politiche. Ciò significa che le produzioni di film come The Batman e Animali Fantastici 3 potranno riprendere a pieno ritmo, ovviamente nel rispetto delle nuove norme di sicurezza utili ad evitare il contagio da Covid-19.

Secondo un nuovo report del Guardian, a partire dal mese di luglio le produzioni di film e serie tv potranno ripartire. Si tratta di una notizia che farà sicuramente la gioia dei tantissimi lavoratori dell’industria cinematografica (molti dei quali liberi professionisti e freelance) che in questi mesi sono stati letteralmente messi in ginocchio dall’emergenza Coronavirus e che, a causa dei mancati aiuti da parte del governo britannico, hanno faticato non poco in questi mesi a causa dell’assenza di lavoro.

Le linee guida utili al rispetto delle nuove norme di sicurezza sono state stilate dalla British Film Commision e dal British Film Institute. Si tratta di linee guida che regolamentano non solo la gestione del distanziamento sociale sul set, ma anche la sicurezza sanitaria, che include la misurazione della temperatura e il tracciamento. Come riporta la fonte, non appena tutte le norme di sicurezza saranno verificate, la Warner Bros. intende far ripartire le produzioni il prima possibile.

Le produzioni in UK di film come The Batman e Animali Fantastici 3 potranno ufficialmente ripartire

Oltre a The Batman e Animali Fantastici 3, altre grandi produzioni interrotte bruscamente a causa della pandemia di Covid-19 sono state il live action de La Siretta ad opera della Disney, la seconda stagione di The Witcher ad opera di Netflix, ma anche Peaky Blinder e Line of Duty.