Christopher Nolan Tenet set

Alla fine, è successo: la longeva partnership tra Christopher Nolan e la Warner Bros. si è ufficialmente conclusa dopo che la Universal Pictures ha ufficialmente acquistato i diritti per finanziare e distribuire il prossimo progetto cinematografico del regista britannico.

La notizia è stata data da Deadline, ma era già nell’aria in seguito ai dissapori venutisi a creare tra Nolan e lo studio responsabile della distribuzione di tutti i suoi film da Batman Begins del 2005, in merito alla strategia distributiva di Tenet, uscito nelle sale di tutto il mondo nel bel mezzo della pandemia, quando i cinema avevano da poco cominciato a riaprire e molte sale erano ancora chiuse.

Per quanto riguarda il film, che non ha ancora un titolo ufficiale, Nolan avrebbe deciso di dirigere una pellicola sulla creazione della prima bomba atomica durante la Seconda Guerra Mondiale. Nello specifico, il film ci focalizzerà sul coinvolgimento del fisico statunitense J. Robert Oppenheimer nella creazione della bomba.

Secondo le prime indiscrezioni pare che Cillian Murphy, attore feticcio di Nolan che il regista ha diretto in diversi suoi film (tra cui la trilogia de Il cavaliere oscuro e Inception), sarebbe già in trattative per un ruolo. La produzione del film, che sarà sceneggiato dallo stesso Nolan e prodotto da quest’ultimo insieme alla sua storica partner Emma Thomas, dovrebbe partire già nella prima metà del prossimo anno.