Di recente, Dave Bautista ha lasciato intendere che Guardiani della Galassia Vol. 3 sarà la sua ultima apparizione nel MCU nei panni di Drax. Parallelamente, anche James Gunn ha fatto sapere che il terzo capitolo del franchise potrebbe essere l’ultimo da lui diretto.

Insomma, Guardiani della Galassia Vol. 3 potrebbe riservare più di una sorpresa a tutti i fan del MCU e avere conseguenze inattese non solo a livello narrativo, ma anche in merito al futuro delle personalità artistiche coinvolte nella saga. Nello specifico, Bautista ha tirato in ballo la sua età come motivo scatenante del suo eventuale ritiro.

Parlando con Vulture, l’ex wrestler è tornato sulla questione, ammettendo che il ritiro degli attori non dovrebbe rappresentare un problema per il futuro dei Marvel Studios. Bautista, infatti, ha sottolineato che Kevin Feige e la sua squadra hanno a disposizione un enorme catalogo di nuovi personaggi da poter sfruttare, specie ora che sono tornati in possesso dei diritti sugli X-Men e sui Fantastici Quattro.

“Non penso che sia un problema, perché il catalogo della Marvel è incredibilmente vasto. Avranno materiale da cui attingere anche se il mio personaggio dovesse morire o se io dovessi decidere di ritirarmi”, ha spiegato. “La Disney ha acquistato la Fox e quindi personaggi come gli X-Men hanno davanti a sé una vita molto lunga. Sarà un universo completamente nuovo. Ripeto, il loro è un catalogo vastissimo. Hanno così tanto fra le mani, che è impossibile che rimangano senza storie, senza supereroi o senza attori.”

Dave Bautista sarà ancora Drax in GOTG Vol. 3

Di recente, Dave Bautista, oltre ad aver specificato di essere ormai troppo “anziano” per poter continuare ad interpretare Drax, ha anche espresso la sua delusione per il modo in cui il personaggio è stato trattato sul grande schermo. Il suo più grande rammarico? Quello di non aver avuto la possibilità di esplorare il passato di Drax. La speranza è che Guardiani della Galassia Vol. 3, in cui ritroveremo Bautista nei panni del “Distruttore”, riesca a rendere giustizia al personaggio secondo le volontà del suo interprete…