dave bautista

Di recente, Dave Bautista ha rivelato che l’attesissimo Guardiani della Galassia Vol. 3 potrebbe essere l’ultima volta in cui lo vedremo nel ruolo di Drax il Distruttore. Chiaramente, le dichiarazioni dell’ex wrestler hanno subito fatto il giro del mondo, e ora è stato proprio il diretto interessato a spiegare perché crede che sarà così.

Attraverso il suo profilo Twitter, Bautista ha condiviso l’articolo di IGN che riportava proprio il suo commento in merito al futuro nel franchise Marvel, specificando nella didascalia che ha accompagnato il post che il personaggio non morirà nel terzo capitolo della saga… semplicemente, è probabile che se il franchise continuerà, ci sarà bisogno di un recasting. “Drax non va da nessuna parte”, ha scritto l’attore. “Semplicemente, non sarà più interpretato dal sottoscritto. Quando uscirà GOTG Vol. 3 avrà 54 anni, santo cielo! Mi aspetto che tutto cominci a vacillare da un momento all’altro.”

Tuttavia, il regista e sceneggiatore James Gunn sembra essere di tutt’altro avviso. Sempre via Twitter, Gunn ha così replicato al pensiero di Bautista: “Per me Drax non può esistere senza di te, amico! Sei il Drax del MCU e, per quanto mi riguarda, non potresti mai essere sostituito. Naturalmente, hai il diritto di fare quello che vuoi in merito alle tue scelte professionali.”

Gunn ha inoltre ribadito che, nonostante consideri Guardiani della Galassia Vol. 3 come la fine dell’arco narrativo iniziato con il Vol. 1, non è inciso nella pietra che non possa occuparsi anche della regia di un eventuale Vol. 4. Quando un fan gli ha chiesto se sarebbe disposto a dirigere un nuovo film se gli venisse data la possibilità, il regista ha risposto: “Mai dire mai!”

Scritto e diretto da James GunnGuardiani della Galassia Vol. 3 arriverà nelle sale nel 2023, anche se una data di uscita ufficiale non è stata ancora comunicata. Le riprese del film dovrebbero partire ufficialmente entro la fine del 2021. Torneranno nel cast Chris PrattZoe SaldanaDave BautistaPom Klementieff e Karen Gillan, insieme a Vin Diesel e Bradley Cooper che offriranno ancora le loro voci. Nel film è atteso anche Chris Hemsworth nei panni di Thor.