Lo Scudo di Captain America: la timeline dell’arma più famosa e amata del MCU

495

L’account Instagram Marvel UK ha condiviso una cronologia del Marvel Cinematic Universe che descrive in dettaglio l’incredibile viaggio dello Scudo di Captain America attraverso le quattro Fasi dei Marvel Studios. Potete vederlo di seguito:

 
 

Il viaggio dello Scudo di Captain America

Attraverso 26 film e cinque programmi televisivi su Disney+ (finora), l’MCU ha collezionato una buona quota di oggetti iconici. Il reattore ad arco di Iron Man, il martello di Thor e, naturalmente, lo scudo rosso, bianco e blu di Capitan America, che ha subito una metamorfosi sia nel design che nel significato nel corso degli anni.

La versione vista impugnata dal personaggio di Steve Rogers è in circolazione dagli anni ’40, quando Howard Stark gli ha regalato il suo scudo di vibranio durante la seconda guerra mondiale in Captain America: Il Primo Vendicatore. Dopo aver trascorso decenni congelato nel ghiaccio, Steve ha continuato a usarlo da The Avengers fino a Captain America: Civil War, quando lo lasciò alle spalle dopo il suo litigio con Iron Man. Sette anni dopo, Tony ha restituito a Steve il suo scudo rinnovato proprio prima del “Colpo nel Tempo” di Avengers: Endgame, e, sebbene sia stato distrutto da Thanos, un anziano Rogers ha passato uno scudo nuovo di zecca a Sam Wilson alla fine del film.

Ora, la Marvel onora la leggendaria storia dell’accessorio di Cap, con questa infografica. La timeline inizia con la sua creazione e tiene traccia delle sue battaglie, di chi lo ha usato o anche solo tenuto o rovinato e modifiche fino a The Falcon and the Winter Soldier.