Zack Snyder
ZACK SNYDER (DIRECTOR, PRODUCER, WRITER), DEBORAH SNYDER (PRODUCER), WESLEY COLLER (PRODUCER) - CLAY ENOS/NETFLIX

Il noto regista Zack Snyder ha pubblicato oggi un primo sguardo al suo prossimo film che come sappiamo sarà Rebel Moon. Zack Snyder ha rilasciato un primo sguardo al suo prossimo film Rebel Moon. Il regista di Justice League e Watchmen ha scritto la sceneggiatura insieme a Shay Hatten (Army of the Dead) e Kurt Johnstad (300), e sarà anche il regista del progetto che sarà prodotto e distribuito da Netflix. La storia del film ruota attorno ad una colonia pacifica ai margini della galassia e inizia quando questa è minacciata dagli eserciti di un tirannico reggente di nome Balisarius. Disperati, i coloni inviano una giovane donna con un passato misterioso a cercare guerrieri dai pianeti vicini per aiutarli a resistere.

 
 

Il concept art qui sotto sembra mostrarci quella colonia, e dal look il disegno ci suggerisce che Rebel Moon abbia le caratteristiche di un epico blockbuster di fantascienza. Una volta si diceva che Snyder stesse sviluppando un film di Star Wars per Lucasfilm, ma da allora ha confermato che il concetto che ha ideato costituirà la base di Rebel Moon. È certamente un progetto intrigante e un film che sembra destinato a essere una nuova vita creativa rispetto a quello che abbiamo visto fino ad ora. Anche se si è dilettato con la fantascienza in Man of Steel, questa promette di essere la sua prima vera incursione completa nel genere. Come anticipato dallo stesso Snyder, la produzione inizierà nei prossimi mesi, quindi dovremmo iniziare a vedere e saperne di più su Rebel Moon, comprese le notizie sul casting. Rispetto ai protagonisti ci aspettiamo sicuramente un mix di nuovi arrivati ​​e volti abituali dei film di Snyder. Ecco di seguito il concept pubblicato dal regista su VERO.

Rebel Moon

Rebel Moon, il film

Vi ricordiamo che Rebel Moon è il prossimo film di fantascienza originale Netflix di Zack Snyder che si baserà su una sceneggiatura scritta dal regista insieme a . Protagonista annunciata è Sofia Boutella, l’ex modella e sportiva Nike diventata attrice, Boutella ha raggiunto il successo con il suo ruolo nel franchise Kingsman. Ha poi recitato in La mummia con Tom Cruise per Universal, Atomica bionda al fianco di Charlize Theron, Fahrenheit 451 di Ramin Bahrini per HBO e Climax di Gaspar Noé per A24.

Il lungometraggio segna il ritorno insieme di Newman, Snyder e Stuber. Tra i produttori più prolifici di Netflix, Newman aveva ingaggiato Snyder per la regia del suo L’alba dei morti viventi del 2004,  che era stato supervisionato dall’allora vicepresidente di Universal Scott Stuber, oggi Netflix Head of Global Films. Rebel Moon è il primo lungometraggio frutto dell’accordo di prelazione tra Netflix e The Stone Quarry Productions, società di produzione fondata da Zack e Deborah Snyder, insieme al socio di produzione Wesley Coller. Prosegue così la collaborazione tra Netflix, gli Snyder e Stone Quarry, dopo la produzione del thriller con zombi diretto da Snyder Army of the Dead e del prequel Army of Thieves, lanciato in tutto il mondo su Netflix lo scorso weekend e al momento in cima alla classifica dei film più popolari in oltre 90 paesi. In produzione ci sono anche lo spin-off animato Army of the Dead: Lost Vegas e la serie ispirata alla mitologia scandinava Twilight of the Gods.