Jerry Bruckheimer lancia un’entusiasmante notizia bomba sul film di Margot Robbie sui Pirati dei Caraibi

-

Le cose potrebbero cambiare per il franchise di Pirati dei Caraibi: Jerry Bruckheimer ha rivelato alcune notizie estremamente ottimistiche per i fan che attendono con ansia il suo ritorno. In mezzo all’incertezza che da tempo vortica intorno all’amata serie, sembra che la Disney non abbia abbandonato la nave per quanto riguarda il coinvolgimento di Margot Robbie. In una recente intervista con Entertainment Weekly, Bruckheimer ha fornito un aggiornamento che potrebbe vedere l’attrice candidata all’Oscar prendere il timone di un film sui Pirati tutto suo, aggiungendo che è in programma anche un reboot del franchise principale.

Speriamo di realizzarli entrambi e credo che la Disney sia d’accordo nel voler realizzare anche quello con Margot Robbie“, ha dichiarato Bruckheimer. Ha spiegato che ci sono effettivamente due progetti distinti sui Pirati dei Caraibi in lavorazione: un reboot, che Jeff Nathanson di Young Woman and the Sea dovrebbe scrivere, e un altro scritto da Christina Hodson di Birds of Prey, dietro il quale c’è il team della Margot Robbie. Questo arriva dopo un periodo piuttosto burrascoso per il franchise quando, dopo l’uscita di Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar  nel 2017, i piani per un sesto capitolo sembravano arenarsi tra i problemi legali di Johnny Depp e i cambiamenti creativi. La Disney è rimasta entusiasta di continuare la redditizia serie, ma sembrava orientarsi verso una direzione più fresca, coinvolgendo nuovi volti e mettendo potenzialmente da parte l’iconico Capitano Jack Sparrow interpretato da Johnny Depp.

Perché il progetto Pirati dei Caraibi di Margot Robbie si è arenato?

Il progetto guidato da Margot Robbie era stato momentaneamente ritenuto in stallo quando la stessa attrice aveva suggerito, nel 2022, che la Disney se ne stava allontanando. Tuttavia, gli ultimi commenti di Bruckheimer forniscono un faro di speranza non solo per la continuazione della saga originale, ma anche per un nuovo capitolo che ringiovanisca il franchise.

L’idea di Margot Robbie a capo di un film sui Pirati dei Caraibi non è solo eccitante per la sua novità, ma anche per il divertimento che potrebbe portare in alto mare. Già una delle più grandi star di Hollywood, Margot Robbie potrebbe ridefinire il significato di leader nel genere piratesco, tipicamente dominato dagli uomini.

In attesa di ulteriori dettagli, non ci resta che aspettare e vedere se questi progetti riusciranno a navigare nelle acque tempestose del cinema moderno e quali tesori potrebbero scoprire. Con Bruckheimer al timone della produzione e un chiaro interesse da parte della Disney nel tracciare una rotta futura, i fan potrebbero presto ritrovarsi a salpare ancora una volta nel ricco mondo di Pirati dei Caraibi.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -