Si è aperto con L’Isola dei Cani (Isle of Dogs) Berlino 68, la nuova edizione della Berlinale che ha visto protagonisti, nel suo giorno di inaugurazione, Wes Anderson e tutti i doppiatori del suo nuovo incontro con la stop motion, a nove anni di distanza da Fantastic Mr. Fox.

Bryan Cranston, Koyu Rankin, Jason Schwartzman, Bob Balaban, Liev Schreiber, Kunichi Nomura, Greta Gerwig, Bill Murray, Jeff Goldblum e Tilda Swinton hanno partecipato alla conferenza stampa con il regista.

Ecco l’incontro dall’account ufficiale di Facebook della manifestazione:

Isle of Dogs | Full Press Conference | Berlinale 2018

Full Press Conference for Isle of Dogs Movie with Wes Anderson, Bryan Cranston, Koyu Rankin, Jason Schwartzman, Bob Balaban, Liev Schreiber, Kunichi Nomura, Greta Gerwig, Bill Murray, Jeff Goldblum & Tilda Swinton.

Pubblicato da Berlinale – Berlin International Film Festival su Giovedì 15 febbraio 2018

L’Isola dei Cani: il trailer del nuovo film di Wes Anderson

Il film si sposterà decisamente dallo stile di Fantastic Mr. Fox, l’altro gioiellino in stop motion diretto da Anderson.

Trai vari attori che presteranno il loro contributo per la realizzazione del film ci sono Edward Norton, che compare anche nel video, Bill Murray, Jeff Goldblum, Bob BalabanBryan Cranston, Scarlett Johansson, Tilda SwintonGreta Gerwig tra gli altri.

L’ultimo film del regista, The Grand Budapest Hotel, ha riscosso un enorme successo, sia al box office, diventando il maggior successo economico di Anderson, che presso la critica, oltre ad essere stato trai principali protagonisti della stagione dei premi 2015, arrivando a conquistare quattro premi Oscar per il reparto tecnico (costumi, trucco, colonna sonora e scenografia). Con L’Isola dei Cani, il regista si mette di nuovo in gioco con una tecnica che ha imparato a padroneggiare molto bene e che non pone limiti alla sua creatività così vivida.