captain marvel avengers Infinity War

La scorsa estate venivano rivelati al Comic Con di San Diego i primi artwork di Captain Marvel, la supereroina che sarà presto protagonista di un cinecomic tutto suo interpretata da Brie Larson.

 

Da allora i fan hanno iniziato a ipotizzare che il personaggio possa fare la sua entrata ufficiale già in Avengers: Infinity War, in uscita ad aprile, ma per ora tutto resta ancora un mistero.

Nelle ultime ore è stata pubblicata da ScreenRant una breve chiacchierata con Joe Russo, uno dei due registi di Infinity War, che si è lasciato andare a commenti più che entusiasti sulla supereroina: “Penso che Capitan Marvel abbia un costume eccezionale, ma non posso dire che fosse sul set insieme a noi“, ha confessato Russo.

Captain Marvel: Samuel L. Jackson condivide una strana foto dal set

Tuttavia, sempre in uno dei panel Marvel del Comic Con, i fratelli Russo avevano detto che il personaggio non sarebbe spparso nel film. Qual è la verità?

Stando a quanto confermato finora, Captain Marvel non sarà in Avengers: Infinity War perché il suo ruolo semplicemente non si adatta al tipo di storia del film, oppure perché la sua introduzione nel MCU è stata rinviata al suo standalone.

Captain Marvel: il film sarà una action-comedy

Vi ricordiamo che alla regia di Captain Marvel, con protagonista Brie Larson, ci saranno Anna Boden e Ryan Fleck. La pellicola sarà ambientata durante gli anni ’90 e vedrà la partecipazione di Samuel L. Jackson che torna nei panni di Nick Fury. Nel cast ci sono anche  DeWanda Wise, Jude Law Ben Mendelson.

Scritto da Nicole Perlman (Guardians of the Galaxy) e Meg LeFauve (Inside Out), Captain Marvel arriverà al cinema l’8 marzo 2019.

Fonte: ScreenRant