Joe Manganiello

Dopo aver confermato che lo standalone su Deathstroke è in fase di sviluppo, Joe Manganiello continua a fornire aggiornamenti sul film e ha inoltre svelato qualche dettaglio su The Batman, il nuovo progetto della DC Films dedicato al cavaliere oscuro di Gotham City.

 

Quando esplori l’intimità di questi villain scopri che sono persone con un’anima che stanno lottando contro ogni tipo di cose. Penso sia davvero interessante raccontare la sua storia e la verità delle sue emozioni; in fondo parliamo di un uomo che ha perso un occhio, è stato tradito, ha perso un figlio.

In merito a The Batman, Manganiello ha dichiarato:

Quando ho incontrato Ben Affleck per The Batman, abbiamo parlato esclusivamente di Deathstroke. Questa è la nostra opportunità per capire chi è questo personaggio scavando nel profondo.

Deathstroke: Joe Manganiello conferma che il film è in lavorazione

Vi ricordiamo che il personaggio ha esordito nel DCEU durante una delle due scene post credits di Justice League, mentre incontrava Lex Luthor per discutere di un piano per annientare la lega di supereroi formata da Superman, Batman, Wonder Woman, Flash e Cyborg.

Non sappiamo ancora con certezza se Deathstroke tornerà anche in Justice League 2 o se avrà un altro cameo nei prossimi cinecomic targati DC, come ad esempio The Batman, ma vi terremo aggiornati.

Deathstroke (noto anche come Deathstroke the Terminator), il cui vero nome è Slade Wilson, è un personaggio dei fumetti DC Comics creato da Marv Wolfman e George Pérez, apparso per la prima volta sulle pagine di The New Teen Titans vol. 1 n. 2 del dicembre 1980. Deathstroke si è classificato al 32º posto nella classifica dei più grandi cattivi nella storia dei fumetti.

Justice League: Joe Manganiello è Deathstroke nella nuova foto ufficiale