Plastic Man

La Warner Bros. ha annunciato che sta portando sul grande schermo il personaggio dei fumetti DC, Plastic Man. The Hollywood Reporter ha confermato la notizia.

Amanda Idoko scriverà la sceneggiatura per il film che dovrebbe essere una commedia action e d’avventura. In precedenza, Idoko faceva parte della squadra di scrittura di The Mayor, per ABC. Plastic Man sarà la sua seconda sceneggiatura per film dopo quella scritta per Breaking News in Yuba County di Tate Taylor, con Allison Janney e Laura Dern.

Plastic Man è stato creato da Jack Cole per Quality Comics nel 1941, ma è stato acquistato dalla DC nel 1956 quando la Quality Comics ha chiuso. Plastic Man, a.k.a Patrick “Eel” O’Brian, faceva parte di una banda e durante una rapina viene sparato e finisce cosparso di un liquido chimico. Lasciato dalla banda, che lo credeva morto, Patrick si sveglia e si ritrova con il potere di mutare forma e allungare il proprio corpo. L’ex criminale e rapinatore alla fine si converte e diventa un agente di polizia. Plastic Man si è unito alla Justice League a un certo punto e ha anche avuto la sua serie a cartoni animati.

Non è stato ancora scelto un regista per il film, che apparentemente rimarrà fedele ai toni scanzonati del personaggio. Bob Shaye sarà il produttore esecutivo del progetto per Warner Bros. Il presidente della produzione cinematografica DC Walter Hamada supervisionerà per lo studio insieme a Chantal Nong.