Spawn: ufficiale, Jeremy Renner sarà Twitch Williams

-

Il rumor di pochi giorni fa è stato ufficialmente confermato: Jeremy Renner reciterà al fianco di Jamie Foxx nel reboot di Spawn, adattamento per il grande schermo dell’omonimo fumetto di Todd McFarlane.

L’attore interpreterà il detective Twitch Williams nel film diretto nuovamente da McFarlane che ha così commentato la scelta di casting:

Avevamo bisogno di una persona che fosse più forte possibile perché sarebbe stata la faccia del film, quindi ho pensato che dovessimo partire dai migliori. Sono un grande fan di Jeremy, e corrisponde esattamente a quel tipo di attore che pensi di conoscere. In più volevo qualcuno in grado di liberare il dolore di un essere un essere umano medio, e avendo già visto Jeremy farlo in diversi dei suoi film, mi sembrava la scelta più giusta proprio come Jamie Foxx“.

Spawn: il reboot non sarà un film di supereroi

Uno dei commenti più interessanti però riguarda il paragone azzardato con altre due pellicole uscite negli ultimi anni, entrambe protette dall’etichetta r-rated per i contenuti vietati ai minori e il linguaggio esplicito, ovvero Deadpool e Logan, con McFarlane convinto che “Spawn sarà molto, ma molto più scorretto di quei due film. Deadpool aveva qualche nudo e un paio di scene davvero forti, ma rientrava nei canoni del vietato ai minori di tredici anni“.

Quando parlo di r-rated, intendo poco divertimento e contenuti per adulti. Perché chi leggeva da adolescente i fumetti di Spawn, come ho fatto io, ora ha trentacinque anni, ed è come se il pubblico fosse cresciuto con me“.

Cecilia Strazza
Cecilia Strazza
Redattore e critico cinematografico per Cinefilos e Sentireascoltare.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -