Stan Lee Avengers: Infinity War

Il leggendario Uomo della Marvel e icona della cultura pop, Stan Lee, è stato minacciato fuori dalla sua casa di Los Angeles da due uomini armati. Per fortuna Lee ora è al sicuro.

 

Nonostante tutto l’amore di cui gode Stan Lee, l’uomo è anche soggetto a interazioni complicate e l’episodio in questione ne è testimonianza. Di recente il papà di tanti supereroi ha avuto diversi momenti difficili, a cominciare dalla dipartita della moglie Joan, fino alle accuse di cattiva condotta sessuale, poi smentite. 

The Daily Mail riferisce che nella notte di giovedì, Lee è stato avvicinato da due uomini armati fuori dalla sua casa di Los Angeles. La polizia è stata allertata alle 19.30, anche se non è chiaro se i sospetti rimangono ora sotto custodia. Secondo un testimone che ha parlato con The Daily Mail, uno degli uomini aveva affrontato Lee riguardo a dei soldi che gli sarebbero dovuti.

Stan Lee rivela qual è il suo cameo preferito nel MCU

Il testimone dice anche che i due uomini hanno gettato via le armi prima dell’arrivo della polizia, ma che gli agenti le hanno poi recuperate. 

Siamo felici di sapere che Lee sta bene, dopotutto questo tipo di stress non è normale né piacevole per nessuno, figuriamoci per un uomo di 95 anni.

Fonte: The Daily Mail