The Aftermath: il trailer del film con Keira Knightley

124

Keira Knightley è la protagonista del nuovo period drama The Aftermath, ambientato durante la Germania post-Seconda Guerra Mondiale. Il film è basato sul romanzo del 2013 scritto da Rhidian Brook ed è diretto da James Kent, regista che non è assolutamente nuovo ai dramma in costume (così come la Knightley), avendo già portato sul piccolo e grande schermo The White Queen e Testament of Youth.

La Conseguenza, recensione del film con Keira Knightley

Jason Clarke (Mudbound) e Alexander Skarsgård (Big Little Lies) fanno parte del cast al fianco della Knightley, con with Kate Phillips (Wolf Hall) e Fionn O’Shea (Roy). Ambientato nel 1946, The Aftermath racconta di una donna di nome Rachael Morgan (Knightley) e del suo viaggio nella Amburgo post Seconda Guerra Mondiale, alla fine dell’inverno, per ricongiungersi con suo marito Lewis (Clarke), un colonnello britannico che è stato incaricato di supervisionare la ricostruzione della città durante le settimane dopo la fine della guerra. Tuttavia, con grande sgomento di Rachel, la donna arriva a scoprire che Lewis ha deciso di condividere la loro con il suo proprietario originale, Stefan Lubert (Skarsgård), e sua figlia. Da lì “l’inimicizia e il dolore lasciano il posto alla passione e al tradimento”, come dice la sinossi del film.

Anche se il film è stato girato nel 2017 in Repubblica Ceca, non arriverà in sala prima della primavera del 2019. Nonostante questo, la Fox Searchlight ha deciso di cominciare la campagna marketing diffondendo il primo teaser trailer. L’intenzione è quella di cavalcare l’onda della stagione dei premi che si sta per aprire, considerato anche che in questo periodo Keira Knightley arriverà sul grande schermo con Colette, un altro dramma in costume che è stato già presentato al Sundance.

Ecco il trailer di The Aftermath