Madison Bailey, chi è? curiosità sull’attrice di Outer Banks

195
Madison Bailey in Outer Banks
dalla serie Outer Banks - Madison Bailey

Grazie a piattaforme streaming come Netflix e Amazon Prime Video, negli ultimi tempi sono sempre di più i contenuti disponibili agli utenti. Ogni mese spuntano nuovi film e serie tv, contenuti originali di ogni genere adatti a tutti. La sovrabbondanza di nuovi contenuti, oltre ad arricchire i cataloghi delle piattaforme, permette agli utenti di spaziare tra i generi e scoprire anche nuovi talenti della recitazione. Grazie, ad esempio, alla nuova serie tv targata Netflix dal titolo Outer Banks, molti attori semisconosciuti sono diventati delle piccole celebrità. Tra questi c’è di sicuro la bella e giovanissima Madison Bailey.

Se ancora non avete visto Outer Banks e non sapete di chi stiamo parlando, venite con noi a scoprire tutto quello che c’è da sapere su Madison Bailey e la sua fulminea scalata al successo.

Madison Bailey film e serie tv: gli inizi della sua carriera

Madison Bailey, età 21 anni, nata il 29 gennaio del 1999 a Kernersville, in North Carolina, comincia la sua carriera di attrice relativamente presto. Risale infatti al 2015 – anno in cui Madison aveva solo sedici anni – la sua prima apparizione sul piccolo schermo in un episodio della serie Constantine. Non conosciamo bene tutti i retroscena della sua istruzione ma sappiamo che per Madison la vita non è sempre stata tutta rosa e fiori.

La ragazza infatti soffre di disturbo borderline di personalità, una condizione medico psichiatrica che influenza il comportamento di una persona. Tra le caratteristiche di questa patologia ci sono paura del rifiuto e dell’abbandono, instabilità nelle relazioni interpersonali e instabilità anche nella percezione di sé e del proprio comportamento. Le persone affette da questo disturbo presentano anche repentini cambi d’umore con conseguenti scatti d’ira seguiti da un terribile stato depressivo. In aggiunta, inoltre, a questi comportamenti si possono manifestare autolesionismo, manie suicide, disordini sessuali e abuso di sostanze. [fonte: Wiki]

Nonostante tutto, con il trattamento farmaceutico giusto, il disturbo borderline di personalità è controllabile. La malattia, infatti, negli anni non ha impedito a Madison di vivere una vita normale e di inseguire il suo sogno di diventare un’attrice.

Dopo la sua prima esperienza in tv con Constantine, la Bailey partecipa a tanti altri progetti televisivi e cinematografici. La vediamo, infatti, interpretare piccoli ruoli nelle serie tv Swamp Murders (2015), Murder Chose Me (2017), Mr. Mercedes (2017), Two Roads (2018) e nel film Nightclub Secrets (2018). Tra i progetti più recenti ai quali Madison partecipa, ci sono le serie tv Black Lightning (2018-2019), Creepshow (2019), Council of Dads (2020) e il film Impractical Jokers: The Movie (2020).

Madison Bailey in Black Lightning

Prima di approdare all’acclamatissima serie Outer Banks, Madison Bailey viene scelta per entrare a far parte del cast di Black Lightning, il suo primo progetto televisivo più importante e duraturo. Ideata da Salim Akil per la CW, la serie è basata sul personaggio di Fulmine Nero, uno dei protagonisti dei fumetti della DC Comics.

La serie racconta la storia di Jefferson Pierce (Cress Williams) che, dopo aver usato i suoi superpoteri per proteggere Freeland, ha deciso di ritirarsi per proteggere sé stesso e la sua famiglia. Jefferson finisce quindi a lavorare come preside di una piccolo liceo e a vivere una vita normale e un po’ noiosa.

A turbare la sua quiete e quella dei suoi cari è l’arrivo dei The Hundred in città, una nuova gang di criminali senza scrupolo. Nonostante i numerosi sforzi, le autorità non riescono a fermare i nuovi arrivati che ormai hanno il controllo della città. Per proteggere quindi la sua famiglia e in particolare sua figlia, Jefferson torna a indossare i panni di Black Lightning (Fulmine Nero).

Leggi anche: Francesca Farago, chi è? Curiosità sulla star di Too Hot To Handle

Nella serie, Madison Bailey interpreta Wendy Hernandez una meta-umana con poteri straordinari che compare a partire dalla seconda stagione di Black Lightning.

Sono gli anni ottanta, Wendy Herdandez si è appena diplomata e sta preparando la sua lettera di ammissione per la scuola di infermiere. Ma mentre la ragazza programma il suo futuro, c’è qualcuno che ha per le degli altri programma. Identificata come meta-umana da Peter Gambi, uno dei ‘cacciatori’ dell’ASA (American Security Agency), Wendy viene rapita e posta in una sorta di capsula d’ibernazione. Durante la sua permanenza nella capsula, il tempo passa, la vita procede e i genitori della ragazza muoiono.

Decenni più tardi, a causa di un incidente con un altro meta-umano intrappolato, Wendy riesce a liberarsi e scappa dalle prigioni dell’ASA. Arrabbiata, disorientata e spaventata, la ragazza cerca di ritracciare i suoi genitori. Quando però si rende conto che tutto attorno a lei è cambiato e che nessuna delle persone che conosce è più in vita, Wendy scatena sulla città i suoi incredibili poteri. La ragazza, come molti meta-umani, è dotata di straordinari poteri che le permettono di controllare l’aria e il vento usandoli come una vera e propria arma, riuscendo anche a creare terribili tempeste e uragani. Riuscirà Jefferson aka Fulmine Nero a fermare la follia distruttiva di Wendy? [fonte: Fandom]

Al momento Black Lightning conta al suo attivo 3 stagioni e 46 episodi. Tuttavia, la serie è stata rinnovata dalla CW per una quarta stagione che verrà trasmessa a partire dall’8 febbraio 2021.

Madison Bailey in Outer Banks

Nel 2019, per Madison Bailey arriva una nuova grande opportunità. L’attrice viene scelta per il cast di una nuova serie, ideata da Josh PateJonas Pate Shannon Burke per Netflix, dal titolo Outer Banks.

La serie è ambientata nella località balneare di Outer Banks, ovvero una lunga striscia di terra e sabbia che si estende lungo tutta la costa del North Carolina. In questa zona la società è spaccata in due e nel tempo si sono andati a creare due blocchi contrapposti. Da un lato abbiamo i Kooks, i ricchi di Outer Banks che vivono una vita fatta di lusso e divertimento; mentre dall’altro lato abbiamo i Pogues, la classe lavoratrice, la parte più povera e disagiata della società.

I protagonisti della serie sono un gruppo di adolescente che abita questa zona quasi di confine, e rappresenta la parte più povera e disagiata della società. Chiamati i Pogues, questi ragazzi vivono ai limiti della legalità e rispondono a John B (Chase Stokes), leader del gruppo. Tra le fila dei Pogues ci sono anche Pope (Jonathan Daviss), JJ (Rudy Pankow) e Kiara (Madison Bailey), detta Kie. Al gruppo, successivamente si unisce anche Sarah Cameron (Madelyn Cline), figlia del ricco imprenditore locale Ward Cameron. Nonostante sia una Kook, il carattere ribelle della ragazza e il suo interesse sentimentale verso John B la avvicinano sempre di più al mondo dei Pogues.

Leggi anche: Aron Piper, chi è? Curiosità sull’attore di Elite

Quando il padre il John B scompare misteriosamente, i ragazzi si mettono sulle sue tracce e cominciano a trovare strani indizi che sembrerebbero portare ad un tesoro nascosto. Il bottino di diversi milioni di dollari, tuttavia, non fa gola solo ai Pogues che si troveranno quindi a dover affrontare una lunga serie di pericolosi attacchi.

Nella serie Madison Bailey interpreta Kiara Carrera, figlia di un famoso ristoratore locale. Nonostante le sue origini la rendano parte una Kooks dalla nascita, la ragazza ha sempre preferito stare con i Pagues e per questo è mal vista dai rampolli di Outer Stokes.

La serie Outer Banks, disponibile su Netflix, è stata rilasciata a febbraio del 2020 e ad oggi conta al suo attivo solo una stagione di 10 episodi. Tuttavia, grazie al successo ottenuto nei primi mesi sulla piattaforma, qualche giorno fa Netflix ha deciso di rinnovare la serie per una seconda stagione che, presumibilmente, andrà in onda nel 2021.

Madison Bailey e Rudy Pankow: un’amicizia nata sul set

La serie Outer Banks è stata un grande successo e gli spettatori, soprattutto quelli più giovani, si sono affezionati ai nuovi personaggi e attori. Grazie a Netflix il pubblico ha conosciuto nuovi talenti della recitazione e gli stessi attori si sono ritrovati tra le mani un’inaspettata popolarità.

Sul set della serie, inoltre, sono nati molti amori e amicizie tra i protagonisti. Oltre all’ormai famosa coppia, sia in tv che nella vita reale, formata da Madelyn Cline e Chase Stokes, ci sono anche altre due persone diventate inseparabili. Grazie ai tanti mesi di lavoro spalla a spalla, anche Madison Bailey e Rudy Pankow pare abbiano stretto un’amicizia davvero speciale.

Proprio come i loro rispettivi personaggi, Kiara e JJ, i ragazzi passano molto tempo insieme come testimoniano anche i tantissimi scatti che entrambi postano su Instagram. [fonte: Popsugar]

Ma nonostante le teorie romantiche dei loro rispettivi gruppi di fan, tra Madison e Rudy non c’è nulla di romantico, la loro resta una semplice amicizia. Tra l’altro, Madison, dichiaratasi pansessuale, è attualmente impegnata in una relazione con Mariah Linney, una famosa star del basket femminile della North Carolina University.

Madison Bailey Instagram

Per essere sempre aggiornati sulle avventure professionali e sentimentali di Madison Bailey, vi consigliamo di seguire il suo account Instagram e, perché no?, anche quello di Rudy Pankow e degli altri membri del cast di Outer Banks.

Fonte: Wiki, IMDB, Fandom, Popsugar