Violante Placido è una di quelle attrici che ha contribuito a fare la storia del cinema italiano recente grazie alle sue intense interpretazioni.

 
 

Figlia di Michele Placido, l’attrice ha sempre fatto questo mestiere, dimostrando di essere molto in gamba e arrivando a lavorare in grandi produzioni internazionali.

Ecco dieci cose da sapere su Violante Placido.

Violante Placido film

violante placido

1. I film e la carriera. La carriera cinematografica dell’attrice è iniziata nel 1993, quando esordisce sul grande schermo in Quattro bravi ragazzi, per poi proseguire a recitare in film come Jack Frusciante è uscito dal gruppo (1996), Farfalle (1997), Ciao America (2002), L’anima gemella (2002), Ora o mai più (2003), Gli indesiderabili (2003), Che ne sarà di noi (2004), Raul – Diritto di uccidere (2005) e La cena per farli conoscere. In seguito, lavora in Lezioni di cioccolato (2007), Barah Aana (2009), Sleepless (2009), The American (2010), Ghost Rider – Spirito di vendetta (2011) e Il cecchino (2012). Tra i suoi ultimi film, vi sono 7 minuti (2016), Alice non lo sa (2017), Restiamo amici (2018) e Modalità aereo (2019).

2. Ha recitato in molte serie tv. Nel corso della sua carriera, l’attrice non ha prestato la sua opera solo per il cinema, ma ha recitato spesso anche per il piccolo schermo. Infatti, ha debuttato nella serie Casa famiglia (2001), per poi proseguire con Sospetti 2 (2003), La maledizione dei templari (2005), Guerra e pace (2007), Donne assassine (2008), Trasporter: The Series (2014) e Questo è il mio paese (2015). Inoltre, ha recitato nei film tv Karol, un uomo diventato Papa (2005), L’uomo che rubò la Gioconda (2006), Pinocchio (2008), Una madre (2008) e Moana (2009).

3. È apparsa in diversi cortometraggi. Anche se la sua carriera si è prettamente divisa tra film e prodotti per il piccolo schermo, l’attrice non ha mai disdegnato il mondo dei cortometraggi. Infatti, è apparsa in diversi corti come Stella (2016), Sweetheart (2017), Hand in the cap (2019). Inoltre, ha partecipato come doppiatrice per il corto La luna nel deserto (2008).

Violante Placido Moana

4. È stato il personaggio più difficile da interpretare. L’attrice ha interpretato Moana Pozzi, nota pornostar scomparsa nel 1994: per lei, darle vita è stata una vera e propria sfida, tanto da non riuscire più a scindere il personaggio dalla sua vita personale.

Violante Placido marito

5. Non si è mai sposata. L’attrice non ha mai posto sotto i riflettori la sua vita privata, conscia di come potrebbe andare, date le esperienze vissute in gioventù. Tuttavia, della sua vita privata si sa che è fidanzata da molti anni con il regista Massimiliano D’Epiro e non si sono mai sposati.

6. È mamma di un bambino. Dall’unione con il suo compagno, l’attrice ha dato alla luce il figlio Vasco, nato nell’ottobre del 2013. Il nome che gli è stato dato non è uno qualunque: infatti, il riferimento è dovuto all’esploratore portoghese Vasco da Gama a causa della passione dell’attrice per i viaggi.

Violante Placido Ghost Rider

violante placido

7. Ha tirato fuori il suo lato più spericolato. Per realizzare Ghost Rider – Spirito di vendetta, è stato necessario prepararsi fisicamente alle scene di azione, ma non era tutto: infatti, ha dovuto lavorare il suo essere spericolata, lavorando accanto a stunt veri e propri per essere più dinamica ed aggressiva.

8. Ha avuto dei punti in comune il protagonista. L’attrice ha rivelato di essersi trovata molto bene con Nicolas Cage, sebbene all’inizio avesse qualche riserva. Tra i due è nato un buon rapporto, anche per il fatto di capire determinate dinamiche e di cosa vuol dire venire da una famiglia di artisti.

Violante Placido e Tiziano Ferro

9. È apparsa in un videoclip del cantante. L’attrice ha avuto l’onore di stare molto vicina a Tiziano Ferro, tanto da apparire nel video della canzone ‘Solo’ è solo una parola, singolo tratto dall’album Il mestiere della vita.

Violante Placido: età e altezza

10. Violante Placido è nata l’1 maggio del 1976 a Roma, nel Lazio, e la sua altezza complessiva corrisponde a 166 centimetri.

Fonte: IMDb