Avengers: Endgame, tre domande che ci pone il nuovo spot

1030

Dopo aver analizzato nel dettaglio il nuovo spot di Avengers: Endgame diffuso ieri dai Marvel Studios, è tempo di porci qualche domanda sul film partendo proprio dai segreti scovati all’interno del footage.

Leggi la recensione di Avengers: Endgame

Ecco le tre più interessanti:

3Dove avverrà la “rivincita” dei Vendicatori su Thanos?

avengers endgame

Uno dei momenti più attesi dai fan è sicuramente il confronto tra i Vendicatori e Thanos dopo gli eventi che hanno portato alla Decimazione in Infinity War, e la vendetta richiede tempo e sacrificio. Ma un dubbio rimane: dove avverrà la “rivincita” contro il Titano Pazzo, e soprattutto, a che punto del film?

È possibile che il gruppo di eroi reagirà subito alla tragedia e rintraccerà Thanos immediatamente, e a suggerirlo è la frase pronunciata dal villain nel nuovo spot: “Non potevate sopportare il vostro fallimento. Dove vi ha condotto? Di nuovo da me”. Forse è un riferimento diretto al tentativo fallito tra Titano e il Wakanda di fermare la conquista delle gemme dell’infinito? E perché Thanos sembra così sicuro di sè?

Magari questa scena si svolge prima che gli Avengers incontrino Scott Lang al loro quartier generale, studiando quindi le mosse dell’avversario e solo dopo apprendendo da Ant-Man i requisiti per calarsi nel Regno Quantico. Ma può davvero funzionare come teoria? Diverse prove lo sostengono, tra cui la descrizione del footage dove si parlava di un dialogo fra Captain Marvel, Nebula e i Vendicatori (senza Tony) a proposito di una rivincita con Thanos.

Lì Nebula diceva di conoscere la posizione di suo padre, con il team diretto su una nave per affrontarlo (nello spot la scena corrisponde e vediamo Carol e Rocket Raccoon alla guida del mezzo nello spazio), e quel luogo è la sua fattoria…

Indietro