Avengers: Infinity War, le 5 morti più strazianti che non abbiamo superato

Sono passati già alcuni anni da quando Avengers: Infinity War ha lasciato il pubblico con il fiato sospeso. Ecco le 5 morti più strazianti del film.

Sono passati già alcuni anni da quando Avengers: Infinity War ha lasciato il pubblico con il fiato sospeso. I Vendicatori hanno fatto il possibile per fermare Thanos, ma alla fine nulla poteva ostacolare la furia del Titano Pazzo. Mentre Thanos portava avanti la sua decimazione dell’universo, il temibile villain del MCU si lascia alle spalle una scia di distruzione mai vista prima.

In Infinity War, Thanos riuscì nell’impensabile quando entrò in possesso di tutte le Gemme dell’Infinito e riuscì a spazzare via metà della popolazione mondiale con un solo semplice schiocco della dita. Lo spettatore ha dovuto incassare il colpo e vedere alcuni dei suoi eroie preferiti svanire nel nulla. Ecco di seguito le cinque morti più strazianti che abbiamo visto in Infinity War: 

4Gamora

Gamora è diventata uno dei membri più amati dei Guardiani della Galassia e in Infinity War è protagonista di più di un momento particolarmente emozionante. Gamora è la figlia di Thanos: mentre il Titano Pazzo cerca di eliminare metà dell’universo, Gamora sente una grande responsabilità e sa che deve fare di tutto per fermarlo.

Quando Thanos sceglie di sacrificare la vita di sua figlia in cambio di una delle Gemme dell’Infinito, siamo di fronte ad una delle scene del film sicuramente più brutali. La morte di Gamora è un momento davvero straziante, ma contribuisce ad aumentare ancora di più la posta in gioco quando, in seguito, gli eroi scopriranno cosa le ha fatto Thanos.