Come il martello per Thor o l’arco per Occhio di Falco, lo scudo è l’oggetto che contraddistingue il personaggio di Captain America.

Strumento di difesa, ma anche offensivo all’occorrenza, quest’arma fatta di vibranio e forgiata per Steve Rogers dopo la sua “trasformazione” in super soldato ha attraversato nella storia dei fumetti diverse vicissitudini, molte delle quali sconosciute alla maggior parte del pubblico.

Leggi anche – Captain America: 8 attori che potrebbero sostituire Chris Evans

Ecco allora di seguito 15 segreti sullo scudo di Captain America che solo i veri fan conoscono, racconti da CBR:

5È stato realizzato usando del vibranio rubato

Lo scudo di Captain America è stato forgiato usando, oltre all’acciaio, il vibranio, materiale  che abbonda nel cuore del Wakanda.

Si racconta però che per costruirlo sia stato rubato questo speciale elemento, tuttavia esistono varie teorie che potrebbero smentire questa versione: una immagina che un meteorite di vibranio si è schiantato più di 10.000 anni fa nell’Antartide, un’altra pensa che  Myron MacLain, il creatore dello scudo, abbia semplicemente acquistato il vibranio da T’Chaka stesso.

È stato vittima del “cancro” del vibranio

In Captain America Vol 3 # 21, lo scudo soffre i sintomi di una malattia pericolosa conosciuta come “cancro del vibranio” che danneggia i materiali fondamentali dello scudo e minaccia di distruggere tutto il vibranio del Wakanda.

Fortunatamente, Tony Stark riuscì a fermare il cancro dilagante prima che contaminasse tutto il vibranio, impedendo alla malattia di distruggere il mondo.

Lo scudo originale fu modificato per evitare una causa legale

Il famoso scudo a forma circolare di Captain America è stato accolto dalle persone come simbolo di resilienza, ma sappiamo che originariamente era stato concepito con un altro design.

Lo scudo “medievale” utilizzato da Steve Rogers nelle sue prime storie è stato costretto a cambiare forma perché considerato troppo simile a quello di un altro supereroe chiamato The Shield dei fumetti della MLJ Publications.

Senza possibilità di scelta, Jack Kirby dovette modificarne il look, creando così lo scudo che tutti conosciamo e amiamo ancora oggi. Ma se non fosse stato per la minaccia di causa legale da parte dei concorrenti, forse non avremmo mai visto lo scudo di Cap.

Indietro