Harry Potter: 10 teorie dei fan che si sono rivelate vere

10788

Uno dei passatemi preferiti dei fan di famosi franchise è formulare teorie su tutto ciò che lo riguarda, riflettendo su ogni scena, dettaglio o battuta dell’universo cinematografico, seriale e letterario. Non sfugge a questa pratica nemmeno il mondo di Harry Potter, dove qualsiasi informazione si trasforma in materiale ghiotto per ipotizzare scenari o scovare easter egg; molte di queste teorie si sono addirittura rivelate corrette, mentre altre sono state presto smentite dai film e dalla stessa J.K.Rowling.

Ma quali di queste si sono effettivamente rivelate fondate? Ecco le più importanti:

11Harry non ha chiamato uno dei suoi figli Remus per conservare il nome per Teddy

Harry Potter e Ginny Weasley hanno avuto tre figli insieme, chiamati James Sirius Potter, Lily Luna Potter e Albus Severus Potter in onore di persone che erano state importanti. Un nome mancava però all’appello: quello di Remus Lupin. Ma perché?

Secondo la teoria dei fan, Harry non ha dato questo nome a nessuno dei suoi figli soltanto per conservarlo per Teddy Lupin, l’erede dell’ex professore di Hogwarts, in modo che potesse usarlo a sua volta per i suoi figli. Grazie ad un tweet della Rowling abbiamo  avuto la conferma della veridicità della teoria.

Indietro