Kevin Feige marvel studios

Come annunciato pochi giorni fa, la Disney si prepara a sfidare il grande colosso dello streaming mondiale Netflix inaugurando la propria piattaforma con tre serie televisive dedicate ai personaggi di LokiScarlet WitchFalcon e il Soldato d’Inverno. A diffondere la notizia è stato Variety nelle scorse settimane, spiegando che questi progetti andranno a comporre il palinsesto del nuovo servizio streaming in arrivo nel 2019.

Sull’argomento è intervenuto finalmente anche Kevin Feige, che a quanto pare dovrebbe ricoprire lo stesso ruolo di produttore e supervisore, anticipando qualche dettaglio sull’approccio allo storytelling dei nuovi progetti:

Per ora non c’è ancora nulla di ufficiale, quindi non posso dire molto a riguardo, tranne il fatto che aggiungeremo alla piattaforma digitale Disney dei contenuti, ed è una cosa davvero entusiasmante per noi. Ci darà l’opportunità di raccontare storie che non siamo in grado di portare sul grande schermo a causa dei tempi stretti, e queste serie avranno una narrativa molto più lunga proprio come nei fumetti. Sempre cercando di mantenere intatta la cosiddetta ‘esperienza cinematografica’, per noi della Marvel estremamente fondamentale”.

È probabile che nelle miniserie torneranno tutti gli interpreti dei personaggi già portati sul grande schermo, ovvero Tom HiddlestonElizabeth OlsenAnthony Mackie e Sebastian Stan, mentre per quanto riguarda Scarlet Witch sembra che la Disney abbia programmato l’ingresso di un altro supereroe, e il nome corrisponde nientemeno che al suo compagno nel MCU VisionePaul Bettany potrebbe ricoprire un ruolo di rilievo nella serie dedicata a Wanda Maximoff e che questa potrebbe in definitiva diventare uno show sulla coppia di supereroi Marvel.

L’ipotesi avrebbe perfettamente senso, visto che tra gli eventi di Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War i due personaggi sono stati indirizzati verso una relazione amorosa come nei fumetti, ed è possibile che nella serie questo scenario porti alla nascita dei gemelli Wiccan e Speed, due membri chiave degli Young Avengers.

Fonte: The Hollywood Reporter