Horror: 10 film che sono arrivati agli Oscar

Da Dracula di Bram Stoker a L'Esorcista: ecco 10 horror (o presunti tali) che hanno ricevuto premi molto importanti, arrivando anche agli Oscar.

6052

Una delle discussioni più interessanti ed affascinanti sorte ancor prima dell’assegnazione degli Oscar di quest’anno, era relativa al “genere” di appartenenza di Parasite: può l’acclamato film di Bong Joon-ho essere considerato un horror? Nell’ottima di critca acuta alla società e alla lotta di classe – argomenti che sempre più di recente sono stati affrontati dal genere horror (prendiamo ad esempio Scappa – Get Out e Noi, entrambi di Jordan Peele) -, Parasite potrebbe tranquillamente essere annoverato come horror capace di rompere gli schemi narrativi del genere.

Di recente, sempre più titoli dalle venature horror (e non propriamente tali, dal momento che il genere è sempre stato considerato di serie B) sono riusciti a catturare l’attenzione tanto della critica quanto del pubblico, fino ad arrivare ad essere riconosciuti dai più illustri sindacati o dalle più rinomate organizzazioni, ricevendo validissimi riconoscimenti.

Ecco 10 horror (o presunti tali) che, prima di Parasite, hanno ricevuto premi molto importanti:

10Dracula di Bram Stoker (1992)

Le interazioni di Dracula sul grande schermo non si contano. Quella di Francis Ford Coppola è sicuramente una delle più conosciute e amate, ma anche quella ad aver ricevuto il maggior numero di riconoscimenti. Il film con Gary Oldman ha ricevuto tre Oscar, per il miglior trucco, per i migliori costumi e per il miglior montaggio sonoro (ma era stato candidato anche per la miglior scenografia). Ha anche vinto ben cinque Saturn Award: per il miglior film horror, la miglior regia (Coppola), il miglior attore protagonista (Goldman), la migliore sceneggiatura e i migliori costumi.

Indietro