loki 2

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SUL TERZO EPISODIO DI LOKI!!!

Il terzo episodio di Loki ha confermato che la variante non è esattamente la “Lady Loki” dei fumetti. Piuttosto, quel personaggio è stato in qualche modo “combinato” con un altro, ossia Sylvie Lushton, la seconda Incantatrice. Screen Rant ha raccolto tutto quello che c’è da sapere sul personaggio interpretato da Sophia di Martino:

4Alcune precisazioni

Nei fumetti, il personaggio di Lady Loki è stato creato come parte della run seminale “Thor” di J. Michael Straczynski e Olivier Coipel, iniziata nel 2007. In quella serie, Thor ripristinò gli Asgardiani dopo l’ultimo Ragnarok, scoprendo che gli dei non potevano veramente morire finché vivevano nei cuori, nelle menti e nelle anime dei mortali. Sfortunatamente per il Dio del Tuono, lo spirito di Loki è stato in grado di creare alcune contorte circostanze in cui si è impossessato del corpo dell’amante di Thor, Sif. Questa nuova incarnazione di Loki affermò di essersi lasciata alle spalle le sue intenzioni malvagie, diventando nota, appunto, come Lady Loki.

Fondamentalmente, Lady Loki era la stessa anima che possedeva una nuova forma, come dimostrato quando ha iniziato a minare il dominio di Thor sulla nuova Asgard, arrivando persino a stringere un’alleanza con il Dottor Destino. Sebbene Lady Loki non sia durata a lungo, e Sif sia stata ripristinata nel proprio corpo, da allora il personaggio è tornato in altre storie che hanno confermato che la versione Marvel Comics di Loki è gender fluid.

Quando Sophia Di Martino ha fatto il suo debutto nel secondo episodio di Loki, è stato subito chiaro che la Marvel stava adottando un approccio molto diverso. Piuttosto che lo stesso vecchio Loki, si tratta di una variante proveniente da un’altra linea temporale, una che sembrava persino possedere un diverso set di poteri rispetto al cattivo tradizionale. Inoltre, visivamente, non assomigliava per niente alla Lady Loki dei fumetti: Di Martino ha persino tinto i suoi capelli di biondo per la parte. Il terzo episodio di Loki ha confermato ciò che molti sospettavano, e ciò che il personaggio è una sorta di incrocio tra Lady Loki e Sylvie Lushton, la seconda Incantatrice.

Indietro