Oscar 2020: i ruoli dei candidati da recuperare – Parte II

In attesa di scoprire quali saranno i "migliori attori dell'anno" durante gli Oscar 2020, ecco un ruolo da recuperare per ognuno dei candidati in vista della notte delle stelle.

244

Domenica 9 febbraio saranno ufficialmente assegnati gli Oscar 2020, con Joker a farla da padrone con ben 11 candidature, seguito da 1917, C’era una volta a Hollywood e The Irishman (10 nomination a testa). Al di là dei film, dei registi e degli sceneggiatori, è innegabile quanto l’attenzione sia essenzialmente puntata (anche da parte di chi al cinema non è propriamente avvezzo) sulle star, ossia sugli attori e sulle loro interpretazioni in questo o quell’altro film.

In attesa di scoprire quali saranno i “migliori attori dell’anno”, abbiamo pensato di proporvi un ruolo da recuperare per ognuno dei candidati in vista della notte delle stelle: non si tratta necessariamente della “migliore interpretazione”, ma soltanto di un consiglio spassionato per approfondire il talento quel determinato interprete.

Dopo aver preso in esame le categorie Migliore Attrice e Attore Non Protagonista, passiamo ad approfondire quella relative a Migliore Attrice e Attore Protagonista:

10Cynthia Erivo, Widows – Eredità criminale

 

Cynthia Erivo è sicuramente la gradita sorpresa nella cinquina della migliore attrice protagonista di quest’edizione. L’attrice, cantante e compositrice inglese ha ottenuto la sua prima candidatura agli Oscar grazie al ruolo di attivista Harriet Tubman nel biopic Harriet (in Italia ancora inedito), per il quale è riuscita a conquistare anche una nomination alla miglior canzone, grazie al brano “Stand Up” da lei scritto.

Dopo un lungo successo a Broadway, la Erivo ha fatto il suo debutto sul grande schermo nel 2018, con il neo-noir thriller all-star 7 Sconosciuti a El Royale di Drew Goddard, dove ha dato anche prova delle sue incredibili doti canore. È grazie però a Steve McQueen, che lo stesso anno la sceglie per il ruolo di Belle O’Reilly in Widows – Eredità criminale, che la vediamo impegnata in un heist movie tutto al femminile che, mescolando il thriller e il dramma, è capace di riflettere sul riscatto sociale nell’epoca contemporanea e sulla forza inestimabile delle donne.

Indietro